Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutte le ultime notizie sul peggioramento di DOMENICA

Confermato l'arrivo di una perturbazione abbastanza intensa, coadiuvata da un minimo tra il Mar Ligure e la Corsica. Ecco tutte le ultime notizie.

In primo piano - 10 Gennaio 2013, ore 11.00

La perturbazione della domenica arriverà sulla nostra Penisola come un treno in corsa. Dopo un primo impulso "battistrada" che interesserà l'Italia tra venerdì e sabato, un peggioramento più importante diverrà realtà sul Bel Paese nella giornata festiva, con un codazzo che interesserà gran parte del centro-sud nei primi giorni della settimana prossima.

Entriamo subito nel dettaglio, mostrandovi la situazione prevista in Italia tra le 6 e le 13 di domenica ( quindi per la mattinata).

Il nostro modello ben evidenzia la batteria di precipitazioni in arrivo da ovest, in seno alla perturbazione sopra menzionata.

Ecco le piogge ( oltre a qualche rovescio o temporale) che si faranno vedere lungo le regioni tirreniche, dalla Liguria alla Campania!

Piogge anche sull'ovest della Sardegna e sull'alto Adriatico.

Per ciò che concerne la neve, questa cadrà sul nord-ovest tra i 200 e i 400 metri, ma con la possibilità che fiocchi bagnati raggiungano anche le pianure di Piemonte e Lombardia ( in caso di rovesci intensi).

Al centro, la neve si farà vedere in Appennino sopra i 700-900 metri. Oltre i 1000 metri invece la quota neve al sud.

Cosa accadrà invece nel pomeriggio domenicale? Ve lo diciamo subito.

Ecco la previsione valida tra le 13 e le 19. Partendo dal nord, fiocchi di neve sopra i 200-300 metri sul nord-ovest ( localmente anche in pianura); 300-500 metri sull'Appennino Emiliano-Romagnolo e ovviamente nei fondovalle alpini.

Al centro, piogge e rovesci, specie sulla Toscana, sul Lazio e la Sardegna occidentale. Parzialmente protette invece il sud delle Marche e l'Abruzzo, anche se qualche pioggia sforerà anche qui in serata.

Quota neve al centro tra i 700 e i 900 metri, solo localmente a quote inferiori in caso di rovesci intensi.

Al sud, ecco i rovesci e qualche temporale sulla Campania e sul nord della Calabria. Brevi piogge anche sulla Sicilia, mentre altrove le precipitazioni saranno piuttosto scarse e condite da un clima abbastanza mite, stante una vivace ventilazione sciroccale.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 19.41: A1 Firenze-Roma

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Arezzo (Km. 358,5) e Valdarno (Km. 335,8) in direzione Firenze..…

h 19.40: A1 Firenze-Roma

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Firenze Sud (Km. 300,9) e Incisa..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum