Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutta la PIOGGIA in arrivo sino a sabato...(Mappe)

Finalmente i modelli convergono sulle precipitazioni previste per il periodo di Pasqua.

In primo piano - 26 Marzo 2018, ore 10.35

Discreta convergenza stamane dei principali modelli che confermano alcune fasi precipitative sull'Italia, intervallate da ampie schiarite per i giorni legati alle festività di Pasqua. Viene ridimensionato nettamente anche il rialzo delle temperature previsto al centro e al sud, che risulterà limitato peraltro alla sola giornata di sabato 31.

Le precipitazioni al nord si attiveranno a partire da giovedì 29 con il passaggio di un primo corpo nuvoloso che porterà piogge soprattutto a nord del Po e in particolare su Lombardia, Liguria e Triveneto e neve dalle quote medio-alte sul settore alpino.

Le piogge insisteranno sino a sera, coinvolgendo in modo particolare le regioni di nord-est, dove risulteranno anche piuttosto abbondanti lungo la fascia pedemontana.

Modeste o molto scarse le piogge sull'estremo nord-ovest, come sempre accade quando le correnti giungono da sud ovest; pioverà anche sul nord della Toscana, specie Lunigiana e Garfagnana, sporadici o del tutto assenti i fenomeni sulle rimanenti regioni centrali tirreniche, assenti altrove.

Venerdì le cose non cambieranno di molto, avremo sempre molte nubi al nord ma con rischio più limitato di precipitazioni: saranno comunque possibili deboli piogge sparse, a carattere intermittente.

Verso sera però le cose peggioreranno per l'ingresso di una saccatura atlantica molto incisiva, che provocherà piogge su gran parte del settentrione, più deboli sull'Emilia-Romagna e in genere sulle basse pianure, si attiveranno anche delle linee temporalesche sul Tirreno centrale, difficili da localizzare esattamente.

Sabato ci sarà il passaggio del fronte vero e proprio con piogge, temporali e nevicate sulle Alpi oltre i 900-1300m. La perturbazione coinvolgerà nord, regioni centrali tirreniche, Sardegna e Campania, molto meno il resto del centro e l'Emilia-Romagna (schermatura appenninica) e il resto del sud (che rimarrà ai margini della perturbazione).
Calo termico moderato tra nord e centrali tirreniche.

Domenica di Pasqua schiarite al nord e al centro, nubi tra basso Lazio, Campania e basso Tirreno con qualche piovasco, schiarite sul basso Adriatico, temperature più fresche al sud, in aumento moderato altrove.

Pasquetta ancora abbastanza soleggiata ma con nubi in arrivo in giornata al nord-ovest e sull'alto Tirreno.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.52: A13 Bologna-Padova

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Bologna Arcoveggio-Raccordo Per La Tangenziale (Km. 0,6) e..…

h 03.59: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 13,116 km prima di Area di servizio Lamezia (Km. 317,4) in direz..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum