Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sabato 14 luglio: dove pioverà, dove invece farà più caldo?

Facciamo il punto della situazione sulla giornata di sabato, che vedrà due figure antagoniste agire sulla scena italiana: una perturbazione atlantica al nord e l'anticiclone nord-africano al sud.

In primo piano - 14 Luglio 2012, ore 09.05

 Mentre scriviamo, una perturbazione, la prima delle due che introdurranno tra domenica e lunedì la nuova massa d'aria di origine atlantica, si è addossata alle Alpi. Il tutto si traduce in una estesa nuvolosità lungo la catena montuosa e l'adiacente fascia pedemontana, nuvolosità che interessa anche il Levante ligure per il richiamo dei venti di Libeccio a precedere il copro nuvoloso.

Il piatto forte di questa pertubazione però emergerà tra il pomeriggio e al sera, quando il riscaldamento solare fornirà l'imput d'innesco per l'instabilizzazione generale delle masse d'aria in questione. Per questo motivo sono attesi non solo rovesci, ma anche temporali. Dove?

Principalmente su Alpi e Prealpi, ma poi anche sulla val Padana, specie sui settori posti a nord del fiume Po e, in maniera più spoadica, anche sul Levante ligure. Sempre nel pomeriggio il trasferimento della perturbazione da ovest verso es lascerà spazio ad un sensibile miglioramento sulla Valle d'Aosta dove, in controtendenza, si passerà a tempo soleggiato.

Da segnalare la possibilità di temporali anche forti in serata sul Triveneto, con possibilità di grandinate e locali episodi vorticosi. Rimarranno all'asciutto gran parte del Ponente ligure e dell'Emilia Romagna.

Ma andiamo a vedere cosa combinerà l'altro protagonista della giornata: l'anticiclone nord-africano. Abbraccerà un po' tutto il centro e il sud, dove garantirà condizioni di tempo ben soleggiato, ma risulterà più "cattivo" al meridione per via della sua calura in ulteriore accentuazione (anche se i picchi di calore più elevati si registreranno nella giornata di domenica).

Segnaliamo valori medi diurni compresi tra 37 e 38°C su vaste zone della Puglia, sul Materano in Basilicata, Su Catanese, Ragusano, Siracusano e Agrigentino in Sicilia e sul Cagliaritano in Sardegna. Il caldo sarà sospinto da moderati venti di Scirocco, più avvertiti a ridosso della Sardegna 


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum