Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Quando arriverà il FREDDO?

Tutti si chiedono: quando arriveranno i primi freddi? Intanto le proiezioni stagionali virano verso il caldo, per mesi.

In primo piano - 5 Novembre 2008, ore 11.08

Le proiezioni stagionali non sono incoraggianti: dopo aver prefigurato scenari piuttosto freddi per novembre e dicembre, hanno fatto marcia indietro ed ora propongono una lunga fase con temperature al di sopra della media sull'Europa, mesi con valori termicamente tutt'altro che gelidi, almeno sino alla prossima primavera. Ad influenzarli c'è sicuramente questa fase particolarmente mite della stagione ma state pur certi che i ribaltoni sono dietro l'angolo. Certo questa è la soluzione più comoda per i modelli. Difficile che partendo da una situazione statica di temperature miti si possa vivere una fase gelida, oppure l'esperienza insegna che è successo. Per cui inutile avventurarsi oltre su questo sentiero "minato", meglio cercare invece di capire quando potranno giungere sull'Italia i primi freddi. In altre parole tutti si chiedono: ma queste temperature potranno durare ancora a lungo o sono frutto di una congiuntura meteorologica particolare? E' stato lo Scirocco a regalare questa parentesi quasi estiva al sud e le piogge semi-alluvionali su molte zone del nord e della Sardegna. Per capire quando arriverà un po' di freddo occorre prima di tutto prestare attenzione agli indici: il vortice polare: indice AO, non sembra intenzionato a correre all'impazzata. Questo potrebbe significare tante cose e nessuna ma di certo non vedremo la corrente a getto correre all'impazzata senza serpeggiare, cioè senza proporci saccature. la north atlantic oscillation, cioè l'indice NAO è di conseguenza un po' neutro ma tende anch'essso ad una leggera negatività. Tutto questo potrebbe tradursi in moderati scambi di calore meridiani senza grandi eccessi però. Se una di queste saccature dovesse raggiungerci in modo più diretto, magari un po' di aria fredda riuscirà ad inserirsi sull'Italia come ci propone il nostro modello tra circa 7 giorni ma per ora il grande freddo, quello invernale, è ancora lontanissimo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum