Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni meteo : irrompe il freddo, oggi col maltempo al centro-sud. Forti nevicate in Appennino!

In primo piano - 26 Novembre 2017, ore 09.42

Previsioni meteo| Ecco l'aria fredda che dilaga dal nord Italia. Bassa pressione in spostamento al centro-sud in giornata. nevicate sino a quote medie!

Previsioni meteo/ La bassa pressione sviluppatasi negli ultimi minuti al nord Italia a seguito dell'ingresso dell'aria fredda di origine artica, che ha letteralmente aggirato le Alpi, si sta rapidamente muovendo verso sud-est favorendo un progressivo guasto del tempo al centro-sud, in maniera particolare sul versante adriatico. Grazie al rapido calo delle temperature la neve sta facendo la sua comparsa a quote collinari al nord-est, specie in Emilia Romagna dove i fiocchi cadono a tratti sin verso i 600/700 metri di quota.

Nel corso della giornata di oggi 26 novembre 2017 il maltempo tenderà a spostarsi sempre più a sud, favorendo dunque un progressivo miglioramento del tempo sulle regioni del nord. Già adesso splende il Sole su tutto il nord-ovest, ma entro la tarda mattinata il Sole conquisterà anche tutto il Triveneto ed entro il pomeriggio anche l'Emilia Romagna. Ancora delle nevicate potranno interessare quest'ultima in mattinata e nel primo pomeriggio sino a bassa quota.

Piogge e rovesci interesseranno, soprattutto tra pomeriggio e sera, Marche, Abruzzo, Umbria e Molise con quota neve in rapido calo sin verso i 500-600 metri di quota.

Qualche piovasco al sud in mattinata (specie tra Basilicata e Puglia) e poi nuovamente in serata (dopo una pausa pomeridiana) quando giungerà la fase più corposa della bassa pressione. Dunque stasera attese piogge e qualche temporale su Campania, Basilicata, Puglia centro-settentrionale e Calabria.
Andrà nettamente meglio su Sardegna, Lazio e Toscana dove non ci aspettiamo particolari fenomeni.

Il vento si sta nettamente intensificando dai quadranti settentrionali (tramontana) sul nord-ovest e dai quadranti nord-orientali (bora) sull'alto Adriatico a causa dell'ingresso delle correnti più secche e rapide richiamate dalla bassa pressione. Nelle prossime ore il vento tenderà a intensificarsi rapidamente anche su Sardegna regioni centrali, con raffiche anche superiori ai 60-70 km/h. Nelle prime ore di domani la forte tramontana raggiungerà anche il sud Italia dove si farà sentire anche l'aria fredda che provocherà un vero e proprio crollo termico, su valori pressocchè invernali.

Nel corso della settimana giungerà una nuova ondata di freddo artico che potrebbe permettere nevicate a quote basse.


Autore : Redazione MeteoLive.it

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum