Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

LIGURIA: arriveranno i TEMPORALI a bagnare le coste?

Buone le possibilità per temporali di matrice marittima in Liguria nella notte su SABATO e tra SABATO SERA e DOMENICA MATTINA.

In primo piano - 11 Giugno 2015, ore 11.20

Quando si parla di "settore nord-occidentale" si includono 4 regioni: Piemonte, Val d'Aosta, Lombardia e Liguria. Nel semestre caldo si sente spesso parlare di "temporali al nord-ovest", ma altrettanto spesso lungo le coste liguri non capita nulla di tutto ciò.

Quante volte in estate assistiamo al passaggio di temporali intensi sulle pianure del nord-ovest senza che la Liguria batta ciglio? La presenza del mare mette spesso al riparo questa regione tra la tarda primavera e l'estate, di conseguenza sembra quasi non corretto includerla della macroregione italiana del nord-ovest.

Spesso si dimentica che la Liguria ha bisogno di dinamiche diverse per avere i temporali rispetto alle altre tre regioni dell'Italia nord-occidentale. Difatti la massima frequenza temporalesca sull'arco ligure non si ha in estate, bensì in autunno ( tra settembre e novembre).

Come mai è difficile che temporaleggi lungo le coste liguri in estate? Il motivo va ricercato nelle temperature del mare, che risultano assai più basse rispetto a quelle della terraferma. I temporali hanno bisogno di calore dal basso per potersi sviluppare...e se questo calore manca, i temporali non si formano.

In occasione di transiti frontali importanti come quello che avverrà nel prossimo fine settimana al nord, la Pianura Padana può perdere calore stante il rovesciamento precipitativo indotto da precipitazioni anche violente.

Quando succede ciò, il Mar Ligure può andare IN VANTAGGIO termico rispetto alla retrostante pianura, con la produzione di temporali di matrice marittima. In piena estate ciò avviene ovviamente tra la notte, il primo mattino o la tarda serata, quasi mai nelle ore centrali della giornata.

Le cartine sopra riportate ci mostrano due momenti in cui il Mar Ligure potrebbe andare in vantaggio termico a scapito della retrostante pianura, anche a seguito delle ultime giornate molto calde che si sono avute; i momenti saranno la notte tra venerdì e sabato (compresa la prima mattinata del sabato) e la sera-notte su domenica (compresa la tarda serata del sabato).

Il mar Ligure misura attualmente circa 23°...se la pianura scenderà sotto questa soglia, il temporale marittimo potrà innescarsi, ovviamente per merito di una sinottica adeguata.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum