Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La depressione al centro-sud tra mercoledì e giovedì

Altra "tornata" di pioggia e neve (in montagna) per la nostra Penisola.

In primo piano - 22 Gennaio 2013, ore 10.30

Come i vagoni di un lungo treno in corsa...che non si ferma mai! I sistemi frontali arrivano, scaricano i loro contenuti e poi si spostano, facendo tornare almeno per qualche ora il sereno.

Il tempo della nostra Penisola in questo frangente è molto dinamico, ma non necessariamente freddo; una dinamicità imposta dalle correnti nord atlantiche che, sfruttando la spalla di due anticicloni (uno a nord e l'altro a sud), penetrano nel Mediterraneo, cadenzando il transito di nubi e precipitazioni.

La prossima perturbazione è attesa tra mercoledì e giovedì sull'Italia. Sarà un corpo nuvoloso abbastanza veloce, supportato dal solito minimo da contrasto che si formerà sui mari occidentali italiani. 

Il tempo inizierà a peggiorare dalla Sardegna mercoledì, ma ben presto nubi e piogge si estenderanno alla Penisola, a cominciare dai versanti occidentali. Al nord è attesa anche un po' di neve a bassa quota ( molto difficilmente in pianura) tra la bassa pianura, la Liguria e l'Emilia Romagna. Scarsi o nulli invece i fenomeni a nord del Po e sulle Alpi. 

Alle ore 13 di giovedì 24 gennaio, la sopracitata depressione sarà in piena azione sull'Italia, come si evince dalla cartina qui di fianco riportata. 

Interessato soprattutto il centro-sud, con precipitazioni anche abbastanza intense tra la Campania, la Calabria Tirrenica e la Sicilia settentrionale. 

La neve cadrà a quote collinari sull'Emilia Romagna ( 300-400 metri), 500-700 metri tra l'Appennino Tosco-Emiliano e Umbro Marchigiano, 800-1000 metri altrove. 

Attenzione anche ai venti forti che soffieranno su tutti i mari, mettendoli ovunque in condizioni non buone. Caleranno inoltre le temperature, specie nelle zone raggiunte dalle precipitazioni più intense. 

Per un miglioramento da ovest si dovrà attendere la giornata di venerdì.  


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.53: A4 Venezia-Trieste

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A28 Portogruaro-Pordenon..…

h 12.52: Roma Via della Pineta Sacchetti

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Via Vittorio Montiglio e Largo A..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum