Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'inverno gioca d'anticipo, nuovo giro di vite delle temperature mercoledì a partire dal nord

Mentre la prima pulsazione di origine artica si porterà sulle nostre regioni centro-meridionali, attivando alcune situazioni temporalesche, un nuovo impulso freddo si approssimerà alle Alpi mercoledì.

In primo piano - 17 Ottobre 2010, ore 09.14

Siamo sicuramente in anticipo di un mese rispetto al normale andamento stagionale. L'aria fredda in arrivo dal Mar Glaciale Artico al momento risulta più attiva sulle nostre regioni settentrionali, mentre il centro e il sud hanno ancora intorno un mare decisamente tiepido che tende ad addolcire questi primi rigori invernali.

Certo su queste regioni non si risolverà tutto a taralucci e vino, anzi. Il contrasto tra il freddo in arrivo da grande nord e i sussulti calorosi del nostro mare attiverà diverse situazioni di instabilità, talora anche associate a temporali. L'apice dell'instabilità si manifesterà tra lunedì e martedì. Arriveranno le prime spruzzate di neve sulle cime dell'Appennino poste oltre i 1700-1800 metri, segnatamente martedì sul tratto abruzzese e molisano.

Il nord nel frattempo si gusterà una pausa soleggiata, pur sempre in aria decisamente frizzante. A ruota però ecco una ulteriore pulsazione raggiungere l'arco alpino. Siamo a mercoledì. La massa d'aria questa volta non avrà uno spessore particolarmente rilevante e verrà deviata dall'arco alpino, il quale si prenderà carico però dei fenomeni annessi.

Ecco dunque le vallate superiori, quelle poste in prossimità della cresta spartiacque, imbiancarsi fino a quote poste intorno agli 800 metri. In alta Valle d'Aosta, nell'alta valle dell'Isarco, in valle Aurina e in val Pusteria nella sera di mercoledì i fiocchi potranno raggiungere quote anche prossime ai 400-500 metri.

Sul resto d'Italia invece il freddo si manifesterà più che altro con un clima particolarmente ventoso, anche se il tempo si presenterà più spesso soleggiato. Insomma non c' che dire, un inverno in piena regola, sicuramente un antipasto di una stagione che ha tutte le intenzioni di farsi ricordare.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum