Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I tre tenori della meteo: marzo inizierà con nubi e piogge sull'Italia?

Le elaborazioni mostrano un peggioramento all'inizio di marzo su gran parte d'Italia. Ecco un confronto tra i modelli.

In primo piano - 22 Febbraio 2017, ore 09.20

I tre tenori della meteo...ovvero i tre modelli più performanti presenti in rete. A volte si danno la mano, altre volte "litigano", ma sono gli unici che forniscono indicazioni migliori quando la distanza previsionale è impervia.

Siamo ad una settimana dalla scadenza previsionale...di conseguenza il lasso temporale è impervio e non ci consente di sciogliere la prognosi, in merito al debutto di marzo in Italia.

Le prime indicazioni che ci giungono dalle mappe non sono però inclini alla stabilità.

Il modello canadese (prima mappa) pone una situazione classica di maltempo su tutto il centro-nord, stante una depressione ben formata sul Golfo Ligure (Genoa Low). Se il modello nordamericano avesse ragione, oltre a piogge sparse, rovesci e vento forte, arriverebbe una cospicua dose di neve su Alpi e Appennini a quote non particolarmente elevate.

Il modello americano è sulla stessa falsariga del collega canadese e mostra per il medesimo lasso temporale, una depressione a maglie larghe plasmata tra il nord Italia e il Golfo del Leone (seconda cartina).

Se l'elaborato avesse ragione, avremo tempo perturbato al centro-nord con piogge anche intense specie sulle regioni tirreniche. La neve cadrebbe abbondante su Alpi e dorsale appenninica centro-settentrionale a quote di media montagna.

 

Ultimo, ma non meno importante, il modello europeo; la previsione imbastita dall'elaborato nostrano non si discosta molto rispetto alle sentenze di oltre oceano.

L'affondo viene visto meno penetrante, ma egualmente incisivo in merito a fenomeni specie al centro e al nord.

Neve su Alpi, Appennini e piogge sulle pianure e lungo le coste, a corollario di un rinforzo della ventilazione unitamente ad un calo delle temperature.

Insomma...dopo un febbraio sonnolento, marzo potrebbe mostrare segni di maggiore dinamicità? Forse...

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum