Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

I tre tenori della meteo: il tempo si movimenta...

Prospettive abbastanza interessanti per i prossimi giorni in Italia...

In primo piano - 23 Febbraio 2017, ore 09.30

L'egemonia dell'alta pressione e l'inevitabile stasi meteorologica che ancora interessa l'Italia sembra giunta al capolinea.

Una prima perturbazione romperà la monotonia anticiclonica tra venerdì 24 e sabato 25 febbraio con alcuni rovesci in transito da nord a sud.

Altre perturbazioni si faranno vedere all'inizio della settimana prossima e determineranno un tempo instabile/variabile su molte regioni italiane.

Sotto osservazione il corpo nuvoloso che attraverserà l'Italia tra martedì 28 febbraio e mercoledì 1 marzo. La prima mappa mostra come potrebbe essere disposto il fronte nella seconda parte di martedì 28, secondo il modello americano.

Una batteria di rovesci transiterebbe dalle regioni settentrionali verso il centro peninsulare, con nevicate più o meno abbondanti sulle Alpi.

Nella seconda mappa è visibile la tesi del modello canadese imbastita per il medesimo lasso temporale.

Rispetto al modello americano, la penetrazione della saccatura sembra essere più incisiva con fenomenologia più spiccata al centro-nord.

Oltre a piogge e rovesci in pianura e lungo le coste, arriverebbero nevicate abbastanza consistenti su Alpi e dorsale appenninica centro-settentrionale. Il tutto sarebbe ovviamente seguito da vento forte e una generale diminuzione della temperatura.

Ultimo, ma non meno importante, il modello europeo; la previsione imbastita dal modello nostrano non si discosta molto dalla tesi degli altri due "colleghi".

Lo schema mostra il fronte adagiato sul nord Italia e parte delle regioni centrali dove determinerà precipitazioni a prevalente carattere di rovescio.

Neve garantita su Alpi e dorsale appenninica centro-settentrionale a quote di media montagna, senza escludere ovviamente locali intrusioni più in basso in caso di rovesci intensi.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum