Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da GIOVEDI 7 APRILE, nuova fase instabile sull'Italia: modello europeo e americano CONCORDI

Conferme per un cambiamento nella seconda metà della prossima settimana in Italia...

In primo piano - 3 Aprile 2016, ore 10.10

La fase molto mite e relativamente stabile che stiamo vivendo si protrarrà fino a metà della prossima settimana.

L'azione combinata di una depressione sull'ovest del Continente e un vasto anticiclone presente più ad est contribuiranno all'arrivo di aria nord africana sulla nostra Penisola; gli esuberi termici, di conseguenza, saranno ancora notevoli, unitamente ad una generale stabilità della massa d'aria.

Per avere un cambiamento del tempo si dovrà aspettare la metà della prossima settimana.

La prima mappa ci mostra la previsione imbastita questa mattina dal modello americano per giovedì 7 aprile. Si nota la presenza di una depressione sulle regioni centro-meridionali, in seno ad un canale depressionario sull'Europa centro-occidentale.

Con una situazione siffatta, il tempo sull'Italia tenderà ad instabilizzarsi, in un primo tempo al centro-sud, poi anche al nord nella giornata di venerdì 8. Arriveranno rovesci a carattere sparso e sulle Alpi farà di nuovo capolino la neve.

La medesima situazione e per il medesimo giorno è prevista anche dal modello europeo (seconda cartina a lato).

Anche l'elaborato nostrano opta per una struttura depressionaria che diverrà realtà sul Mediterraneo nella giornata di giovedì 7 aprile, con instabilità diffusa e calo delle temperature.

Si passerebbe in sostanza da una primavera "dolce" ad una stagione più instabile e meno mite, specie al centro-sud.

E' credibile questa evoluzione? Per rispondere a questa domanda è necessario esaminare la media degli scenari imbastita da entrambi gli elaborati per la giornata in parola (giovedì 7 aprile).

Sia il modello europeo che quello americano questa mattina ci forniscono medie previsionali molto simili, se non quasi sovrapponibili ai rispettivi run ufficiali sopra descritti. Di conseguenza, la recrudescenza instabile prevista per la seconda parte della settimana risulta al momento credibile.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 16.27: TG-CT Tangenziale Di Catania

coda rallentamento

Code, traffico intenso causa traffico vacanziero nel tratto compreso tra 5,083 km dopo Svincolo S.G..…

h 16.26: SS7QuaDir Lago Patria - SS7 Quater Via Domiziana-Ischitella Lido

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 1,854 km prima di Incrocio Castel Volturno in direzione Incrocio..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum