Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria instabile punta il settentrione

Formazioni temporalesche annunciano che l'aria va instabilizzandosi lungo un letto di correnti che punta a raggiungere anche il settentrione.

Brevissime - 21 Giugno 2011, ore 15.22

Cellule temporalesche si vanno formando tra Francia e Spagna in queste ore e muovono in un letto di correnti che va sempre più facendosi sud-occidentale e punta a coinvolgere almeno in parte anche il nostro settentrione, dove peraltro è presente ancora un tappo di inversione alle quote medie che impedisce una convezione importante.

Interessante anche ciò che sta accadendo tra Marocco, Algeria e Tunisia. Una perturbazione africana va attivando alcune cellule temporalesche anche di notevole dimensione e portata. Tuttavia la rotazione oraria delle correnti presente sull'Italia centro-orientale non autorizza a pensare ad un'evoluzione negativa che vada oltre qualche passaggio di nubi alte.

Al nord viceversa un certo calo dei geopotenziali fa pensare che qualche sorpresa temporalesca non limitata ai rilievi possa in qualche modo scaturirne nel corso di mercoledì.

Seguite gli aggiornamenti...


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum