Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Tutti i TEMPORALI di venerdì 24 luglio nel dettaglio

Coinvolte dai temporali segnatamente le regioni settentrionali e parte di quelle centrali.

In primo piano - 23 Luglio 2020, ore 09.30

 

Una breve e veloce "rinfrescata" diverrà realtà nelle prossime 24-36 ore segnatamente al nord e su parte delle regioni centrali. Merito di un cavo d'onda che riuscirà ad intruffolarsi nel tessuto anticiclonico, dispensando temporali soprattutto al nord e su parte delle regioni centrali. 

Il resto d'Italia non beneficerà di alcun fenomeno anche se un lieve calo termico sarà possibile stante la rotazione delle correnti a nord-ovest. 

Vediamo ora la tempistica dei temporali attesi domani, venerdi 24 luglio, in Italia. La prima mappa mostra la sommatoria delle precipitazioni attese tra le 6 e le 12 della giornata in parola, secondo il modello americano: 

Temporali saranno già attivi tra la Lombardia e il Veneto. Qualche temporale non si esclude anche sulla Liguria centro-orientale e il Piemonte occidentale. Il resto del settentrione sarà ancora in attesa con cielo poco nuvoloso. 

Tra le 12 e le 18 di venerdi 24 luglio avremo la massima intensità temporalesca al nord: 

Si prevedono temporali intensi tra la Lombardia, il Veneto e il Friuli dove saranno possibili grandinate e colpi di vento. Temporali anche sull'Appennino Ligure centro-orientale con sconfinamenti anche lungo le coste. Meno frequenti i fenomeni sul Piemonte a parte qualche temporale sui settori più occidentali ed orientali. 

Al centro qualche situazione temporalesca potrebbe attivarsi tra le aree interne della Toscana, l'Umbria e le Marche. Su tutte le altre regioni bel tempo. 

Infine, ecco la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia tra le 18 e le 24 di venerdi 24 luglio: 

Si segnala la possibilità di temporali tra le coste marchigiane e la Romagna, in allontanamento verso levante. Piovaschi sparsi saranno presenti sull'Umbria, le zone interne del Lazio, sulla Liguria e il Piemonte occidentale. Sul nord-ovest la situazione dovrebbe comunque migliorare dopo la mezzanotte su sabato 25 luglio. 

Sul resto d'Italia nessun fenomeno, ma dovrebbe attivarsi una maggiore ventilazione da nord-ovest a calmierare un po' le temperature.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località

 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum