Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Effimera parentesi anticiclonica, poi una lunga fase di tempo PERTURBATO, a tratti anche FREDDO

Il passaggio di un promontorio mobile di alta pressione, porta un paio di giornate (giovedì 8, venerdì 9) con tempo più stabile sulla penisola. Le temperature accenneranno ad una lieve ripresa. Si cambia di nuovo registro a partire dal weekend e poi per tutta la prossima settimana, dove saranno prevalenti scenari di tempo instabile, a tratti addirittura perturbato, con temperature inferiori alla norma.

In primo piano - 7 Ottobre 2020, ore 21.50

Arriva un promontorio mobile di alta pressione che ci interesserà nelle giornate di giovedì 8 e venerdì 9 ottobre, regalando una breve parentesi di tempo stabile, con valori termici che accenneranno ad un lieve rialzo. Queste saranno probabilmente le uniche due giornate in cui le condizioni atmosferiche risulteranno tranquille, avremo una garanzia di tempo soleggiato nell'arco delle 24 ore.  Approfittatene perchè la tregua sarà breve. Venerdì pomeriggio sul nord Italia inizieranno a farsi vedere i primi avamposti nuvolosi legati alla nuova perturbazione in arrivo dall'Oceano Nord Atlantico. Promette di essere un fine settimana rovinato dalle nubi e dalla pioggia su molte regioni, con l'instabilità anche a sfondo temporalesco che tornerà a farsi vedere al nord ed al centro.

Particolarmente colpiti tra sabato e domenica saranno le regioni del nord ed in parte quelle centrali, Liguria di Levante, Toscana, Lazio, Umbria, con rovesci e temporali. Tra domenica e lunedì si propagheranno in maniera più netta anche al centro e coinvolgeranno anche i versanti adriatici. Tra lunedì e martedì ci aspettiamo un miglioramento al nord e su buona parte del centro, i fenomeni si rintaneranno decisamente al sud, coinvolgendo i bacini basso Adriatico, jonico, la Sicilia e la Calabria.

La previsione del modello europeo riferita a domenica 11 ottobre, con una nuova offensiva di tempo instabile, portata da una saccatura atlantica che durante il suo tragitto, riceverà ulteriori contributi d'aria fredda artica. Risultato? Tempo instabile con temporali frequenti specie al centro ed al nord, poi anche un calo delle temperature su valori inferiori alle medie:

La previsione del modello europeo riferita al prossimo mercoledì 14 ottobre, mostra chiaramente quella che potrebbe essere la linea di tendenza relativa alla prossima settimana, con l'Europa centrale che resterà interessata da una vasta circolazione di bassa pressione, accompagnata da temperature inferiori alla norma, instabilità e neve anche a quote medie sulle regioni del nord:



 


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum