Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'estate trema: primo impulso temporalesco al nord, da venerdì depressione in azione sull'Italia

Un fronte temporalesco colpirà il nord nel corso della giornata, mostrandosi più attivo a ridosso dei rilievi. A seguire aria fresca piomberà dalla valle del Rodano, attivando, da venerdì a metà della prossima settimana, una depressione che manterrà attive sul Paese condizioni di marcata instabilità. Venerdì i fenomeni colpiranno maggiormente nord-est e regioni centrali tirreniche, ma sabato è previsto l'interessamento anche del sud e nuovamente del nord-ovest.

Prima pagina - 30 Agosto 2012, ore 08.02

FRESCO in avanzata, CALDO in ritirata: il fresco giungerà sul settentrione già entro sera, venerdì sarà gradualmente liberato dal caldo il centro, mentre la calura assesterà un ultimo colpo all'estremo sud, dove è attesa ancora qualche punta di 36-37°C, ma anche qui da sabato, a suon di temporali, il caldo batterà in ritirata. Soprattutto al nord sono attesi valori decisamente freschi sino a domenica.

SITUAZIONE: un fronte temporalesco attraverserà il settentrione nel corso della giornata recando annuvolamenti e rovesci anche temporaleschi, più frequenti ed intensi a ridosso dei rilievi. Al suo seguito affluirà aria nettamente più fresca che nella notte favoirà la formazione di nuovi temporali tra Liguria e Triveneto, in movimento verso la Toscana.

EVOLUZIONE: venerdì mattina formazione della depressione a tutte le quote sul settentrione, con perno sul mar ligure e precipitazioni frontali distribuite tra nord-est e regioni centrali tirreniche, specie Toscana, Umbria occidentale e nord del Lazio. Con il passare delle ore nuova formazione di rovesci anche al nord-ovest e progressione dei fenomeni anche verso il resto del Lazio e poi verso la Campania. Nel frattempo una linea di sviluppo frontale si formerà sull'estremo sud nella notte su sabato, colpendo Sicilia, Calabria e poi muovendosi alla volta di Basilicata e Puglia.

FINE SETTIMANA: la depressione, centrata sull'alto-medio Tirreno, terrà in scacco gran parte del Paese con la sua instabilità e suoi acquazzoni intermittenti a sfondo temporalesco, che potrebbero risultare a tratti anche intensi, specie sulle pianure del settentrione e nella notte su domenica.

DEPRESSIONE dura a colmarsi: ci impegnerà anche all'inizio della prossima settimana con rinnovate condizioni di instabilità, ancora tutte da localizzare, tendenza a miglioramento solo da mercoledì 5 settembre, ma con riserva in Adriatico per l'arrivo di un altro impulso freddo dall'Atlantico.

ESTATE CHE CHIUDE? Per l'estate classica decisamente si, quella settembrina avrà certamente qualche momento di gloria, basterà attendere.

OGGI:
al nord cieli spesso nuvolosi e primi rovesci già dal mattino nelle Alpi e sui settori occidentali, nel pomeriggio possibili ovunque, anche a sfondo temporalesco, ma più probabili a ridosso della fascia alpina e prealpina. In serata temporanea attenuazione dei fenomeni, ma nella notte possibili nuovi temporali tra Liguria e Triveneto, schiarite sull'estremo nord-ovest.
Calo delle temperature massime.
Al centro-sud ancora una bella giornata, ma con passaggi nuvolosi sulla Toscana. Temperature elevate, soprattutto al sud.

DOMANI:
al nord-ovest incerto con possibile formazione di rovesci o di focolai temporaleschi isolati, alternati a qualche schiarita, sul resto del nord instabile, a tratti perturbato con piogge e temporali, fresco.
Al centro temporali o rovesci anche forti sulla Toscana, in estensione ad Umbria e nord del Lazio, nuvolaglia sul resto del centro ma con pochi fenomeni, asciutto in Sardegna, poi peggiora anche sul resto del Lazio e forse sulle Marche; bel tempo più a sud ma con tendenza ad aumento della nubi su Campania e Sicilia, con rovesci o brevi temporali entro sera. Calo termico all'arrivo dei temporali.
Nella notte peggiora su quasi tutto il sud, tempo incerto sul resto del Paese con locali rovesci.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum