Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'alta pressione ha le sue smagliature ma sull'Italia prevale il sole

Perturbazioni sfiorano le Alpi apportando annuvolamenti e qualche precipitazione sui crinali di confine, più a sud solo velature ma nel pomeriggio ancora qualche focolaio temporalesco atteso in Appennino

Prima pagina - 6 Maggio 2009, ore 07.14

SITUAZIONE: il flusso perturbato atlantico viene deviato più a nord e più ad est dalla presenza di una zona di alta pressione centrata sull'ovest del Continente che influenza positivamente anche il tempo della Penisola limitando gli effetti delle frange nuvolose in discesa dal nord Europa. CONSEGUENZE: con un flusso settentrionale la nuvolosità sui nostri versanti si presenta elevata ed innocua, mentre sui settori alpini confinali e a nord di essi sono presenti annuvolamenti più importanti con associate precipitazioni. EVOLUZIONE: l'ulteriore aumento pressorio atteso tra giovedì e venerdì dovrebbe ulteriomente limitare gli annuvolamenti sul nostro Paese favorendo condizioni di tempo buono con temperature che tenderanno a portarsi al di sopra delle medie del periodo. BILANCI DI APRILE: purtroppo termicamente poco lusinghieri. Si sono riscontrati valori superiori alla media di 2-3°C sulla regione alpina con significativa fusione del manto nevoso sino alle quote medie. Le perdite maggiori si sono registrate sui settori alpini altoatesini. Anche maggio potrebbe seguire fino alla metà del mese questo trend mite. Alle quote inferiori le temperature si sono invece mantenute solo leggermente al di sopra delle medie. WEEK-END: nel fine settimana una saccatura affonderà sull'ovest del Continente ma senza riuscire ad influenzare il tempo dell'Italia dove anzi si attiverà un richiamo di correnti più calde. PEGGIORAMENTO: lo si scorge intorno a mercoledì 13 e più in generale intorno alla metà del mese con precipitazioni e un probabile rientro dei valori termici nella media o addirittura al di sotto delle medie del periodo. Da confermare. OGGI: un po' di nuvolaglia stratiforme al nord, in diffusione anche centro Italia in un contesto abbastanza soleggiato. Sui crinali alpini di confine centro-orientali nubi più compatte e qualche piovasco con limite della neve sui 2000m. Al sud abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio comunque lungo la dorsale appenninica annuvolamenti cumuliformi con qualche focolaio temporalesco sparso possibile. Temperature in generale lieve aumento salvo sui settori alpini di confine.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.41: SS17 Dell'appennino Abruzzese E Appulo-Sannitico

blocco

Tratto chiuso causa corsa ciclistica nel tratto compreso tra Incrocio Stazione Di S.Massimo (Km. 20..…

h 15.40: A14 Bologna-Ancona

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A13 Bologna-Padova (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum