Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Dominio assoluto dell'alta pressione sino al 19-20 novembre

Anticiclone grande protagonista di questo mese di novembre. Solo nell'ultima decade possibile qualche cambiamento. Nei prossimi giorni da mettere in preventivo un'accentuazione delle nebbie.

Prima pagina - 9 Novembre 2015, ore 07.22

GRAN ANTICICLONE: la potenza sprigionata da questo anticiclone ricorda tanto quella vissuta nel mese di luglio, con la differenza che qui il sole è più basso e non possono ovviamente raggiungersi valori termici così elevati.

BEL TEMPO: il sole dominerà così sin verso il 18-20 del mese, salvo qualche temporaneo e modesto passaggio nuvoloso al nord, in un contesto termico mite, un idillio che potrebbe essere spezzato solo da un'eventuale intensificazione delle nebbie, cosa assai probabile vista la stagnazione dell'aria e un lieve indebolimento della compressione dell'aria sino al livello del suolo.

INQUINAMENTO e SALUTE: oltre al particolato in sospensione, virus e batteri di ogni tipo sono in azione soprattutto nelle grandi aree urbane, dove si segnalano molte forme parainfluenzali e gastrointestinali, oltre a tonsilliti e laringiti. L'aria immobile e l'assenza totale di vento non favoriscono il ricambio della massa d'aria.

EVOLUZIONE: solo nell'ultima decade del mese si scorgono potenziali cambiamenti del tempo, in particolare il modello americano stamane sposa l'idea di uno sbilanciamento dell'anticiclone verso nord e di una contemporanea discesa di aria fredda verso l'est del Continente ma con possibili retrogressioni anche verso l'Italia.
L'ipotesi più probabile vede però una lenta erosione della struttura anticiclonica da ovest e l'inserimento delle correnti umide ed instabili di origine atlantica. Il modello europeo vede invece un cambiamento da ovest entro giovedì 19 o venerdì 20.

SPAGHETTI: la mappa qui sopra sposa una linea di tendenza atlantica nell'ultima decade del mese con temperature che si riporterebbero su valori prossimi alla media e rischio di qualche precipitazione, soprattutto al nord.

OGGI e DOMANI: bel tempo ovunque, salvo un sottile transito di velature lungo le Alpi, nubi basse sulla costa ligure e dell'alta Toscana, banchi di nebbia possibili sulle pianure e lungo la fascia costiera al mattino, più insistenti sulla laguna veneta. Temperature senza variazioni di rilievo. Venti assenti, mari quasi calmi o poco mossi.

MARE TIEPIDO: il rischio di un mare tiepido è quello di un inverno nel quale alla prima crisi depressionaria potranno nuovamente verificarsi abbondanti se non estreme precipitazioni apportate da grossi temporali marittimi.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.09: A52 Tangenziale Nord Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Barriera Di Sesto S.Giovanni (Km. 3,7)..…

h 07.09: Firenze Viale Filippo Strozzi

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Viale Filippo Strozzi…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum