Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Breve tregua del vento all'inizio della settimana

Lunedì rapido miglioramento al nord ed al centro, con vento in attenuazione; nel pomeriggio migliorerà anche al sud, ma un nuovo corpo nuvoloso comincerà ad invadere le regioni più occidentali. Fra martedì e mercoledì mattina alcuni episodi piovosi si alterneranno a brevi pause su gran parte delle regioni; nel frattempo il vento tornerà a soffiare sempre più forte.

Prima pagina - 5 Ottobre 2003, ore 13.03

SITUAZIONE ATTUALE Le perturbazioni previste transitare sulle nostre regioni a partire dalla serata di ieri, sabato 4 ottobre, hanno rispettato in linea generale la traiettoria prevista. In particolare attualmente le regioni centro-meridionali tirreniche e l'Appennino sono interessati dalla perturbazione che nei giorni scorsi avevamo individuato sulle coste portoghesi; in queste zone il cielo è a tratti coperto, e non mancano alcuni acquazzoni. Sul versante adriatico invece prevalgono le velature, ed in generale non piove. Intanto il Libeccio ed il Maestrale stanno soffiando impetuosi su molte regioni. Sul settentrione invece è in arrivo l'aria fredda di origine polare; le prime raffiche di Foehn stanno infatti investendo le Alpi Piemontesi e Lombarde, mentre alcuni temporali si stanno formando sulla Liguria ed il basso Piemonte. Ma che tipo di tempo ci attende nei prossimi giorni? Vediamolo assieme entrando nel dettaglio della previsione. PREVISIONE PER I PROSSIMI 3 GIORNI: Lunedì, 06 ottobre 2003 Nord: Inizialmente cielo nuvoloso sui rilievi di confine, con radi fiocchi di neve oltre i 1100-1300 metri, ma in rapido miglioramento; generalmente soleggiato altrove, a parte alcuni banchi di nebbia in Pianura Padana, soprattutto al primo mattino. Fra il pomeriggio e la serata nuove nubi dense sulla Valle d'Aosta, sui rilievi confinali piemontesi, ed a tratti sulla Liguria, ma con basso rischio di pioggia; velature su basso Piemonte ed Emilia. Temperatura in calo nei valori minimi, in generale lieve aumento nelle massime. Vento debole o moderato. Centro: Ancora isolate piogge sulle Marche prima dell'alba, ma in miglioramento; altrove al mattino qualche nube bassa qua e là, specialmente nelle zone interne, ma con prevalenza di sole. Nella seconda parte della giornata banchi nuvolosi densi in arrivo sul Sulcis ed il Cagliaritano, con brevi piogge in serata, mentre velature sempre più estese si presenteranno sul resto della Sardegna, sulla Toscana meridionale, l'Umbria occidentale ed il Lazio; altrove la giornata si farà più soleggiata. Temperatura in calo nei valori minimi, in aumento di 3-4°C nelle massime. Vento inizialmente forte sulla costa adriatica, in attenuazione nel corso della giornata; debole o moderato altrove. Sud: Inizialmente cielo nuvoloso sulla costa campana, il Salento, la Calabria ed il Messinese, con qualche acquazzone sul litorale tirrenico ed il Tarantino; tempo discreto altrove. Nel corso del pomeriggio cesseranno rapidamente le piogge, ma arriveranno velature a tratti estese su Sicilia, Calabria e Campania. Temperatura in calo. Vento moderato o forte al mattino, poi in rapida attenuazione. Martedì, 07 ottobre 2003 Nord: Cielo nuvoloso sui crinali alpini di confine, con fiocchi di neve oltre i 1400-1600 metri, e deboli piogge a quote più basse; inizialmente sereno o velato altrove, a parte una copertura nuvolosa a tratti compatta su Liguria di Levante e Genovesato. Dalla tarda mattinata peggioramento sul Triveneto a partire da nord, con rischio di isolati ma intensi temporali; nubi in estensione alla Lombardia orientale ed alla Emilia-Romagna verso sera, ma senza conseguenze. Temperatura in leggero calo nei valori massimi. Vento forte in montagna, debole altrove. Centro: Piogge sparse sulla Sardegna, in estensione al basso Lazio verso la fine della mattinata. Tempo inizialmente buono altrove, ma con nubi in graduale aumento sul resto del Lazio, le Marche e l'Abruzzo entro la serata. Temperatura stazionaria o in lieve calo. Vento in nuovo notevole rinforzo sulle Bocche di Bonifacio, l'Appennino ed alcuni tratti della costa tirrenica. Sud: Graduale peggioramento a partire da ovest. Nubi dense e piogge sparse in arrivo su Campania, Basilicata e Puglia entro la tarda mattinata, prima del tramonto altrove; rischio di forti temporali sulla costa campana. Temperatura stazionaria o in ulteriore calo. Vento moderato o forte. Mercoledì, 08 ottobre 2003 Nord: Ancora nubi e precipitazioni insistenti sui rilievi di confine; sereno o velato altrove. Temperatura in aumento. Ventoso ovunque. Centro: Qualche pioggia in mattinata su Umbria, Marche e basso Lazio, ma in graduale miglioramento; velato altrove. Temperatura in aumento. Vento teso. Sud: Instabile con qualche pioggia al mattino; seguirà un rapido miglioramento a partire dalla Campania. Temperatura in deciso aumento. Vento moderato, a tratti forte. Tendenza successiva: Giovedì ancora coperto con precipitazioni diffuse e vento impetuoso sui rilievi alpini di confine; poche nubi sulle altre regioni, con temperatura in ulteriore lieve aumento e vento teso (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 00.29: A2 Autostrada del Mediterraneo

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 6,244 km prima di Svincolo S.Mango D'aquino (Km. 294,5) in direz..…

h 00.21: A7 Milano-Genova

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento A12 Genova-Rosigna..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum