Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria fredda da est sull'Italia: conseguenze anche perturbate al sud e sulle isole

Crollano le temperature, specie in Adriatico. Molta instabilità sul basso Tirreno e in genere sul meridione e le isole. Qualche pioggia da stau su ovest Piemonte. Sabato ancora fenomeni all'estremo sud, altrove tra sole e nubi basse. Sempre fresco. Domenica attenuazione del flusso freddo, ma ancora tempo un po' incerto all'estremo sud, per il resto soleggiato.

Prima pagina - 14 Ottobre 2011, ore 07.38

SITUAZIONE: l'autunno arriva da est con un'avvezione fredda che sta recando e recherà non solo un calo delle temperature e una sostenuta ventilazione, ma anche dell'instabilità al sud e soprattutto sul basso Tirreno.

EVOLUZIONE: l'afflusso di aria fredda terminerà domenica, ma al sud il tempo rimarrà ancora un po' incerto. Nel contempo da ovest le saccature atlantiche proveranno ad affondare verso il settentrione, ma senza grande efficacia. Tuttavia intorno alla metà della prossima settimana su nord e Toscana potrebbe verificarsi qualche precipitazione.

IMPRESSIONE: l'impressione generale è che comunque per le vere piogge autunnali organizzate al centro-nord bisognerà aspettare l'ultima decade del mese

FREDDO: sabato mattina lungo la dorsale appenninica del centro e sulle Alpi centro-orientali a 1500m i valori della temperatura risulteranno leggermente negativi. Farà piuttosto freddo su tutta la Valpadana e lungo il versante adriatico.

OGGI: al nord e al centro nuvolosità irregolare ma con annuvolamenti più compatti su ovest Piemonte, Sardegna orientale, basso Lazio, Alpi orientali di confine, Marche, Abruzzo, dove saranno possibili brevi precipitazioni, più intense su est Sardegna. Per il resto asciutto e con molte schiarite. Al sud tempo instabile con possibili piogge e rovesci temporaleschi, alternati a schiarite. Fenomeni più probabili su Puglia, Basilicata, Eolie e nord Sicilia. Temperature in sensibile diminuzione ovunque, specie in Adriatico. Ventoso ovunque, per venti orientali, più intensi al centro-sud.

DOMANI: tempo molto instabile tra Sicilia, Calabria, sud Puglia con rovesci e temporali, più intensi su nord Sicilia, tempo migliore sul resto del Paese, ma con possibile formazione di nubi basse in Valpadana e localmente anche in Adriatico, che persisteranno per alcune ore al mattino. Temperature in ulteriore calo.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum