Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora tempo perturbato al sud

Qualche pioggia anche su medio Adriatico, basso Lazio, Sardegna orientale ma in miglioramento. Tempo discreto al nord. Su alcune zone del meridione pioverà anche domani. Domenica un fronte freddo scavalcherà le Alpi diretto principalmente verso i Balcani, apportando venti di Tramontana e un moderato calo termico, più evidente nella giornata di lunedì.

Prima pagina - 12 Dicembre 2003, ore 07.33

Valori termici estremi: Torino -1°C, Reggio Calabria 19°C. Allerte meteo: ancora maltempo al meridione con piogge e temporali, specie su Sicilia orientale, Calabria jonica e Puglia meridionale. Eventi meteo: da domenica sera calo della temperatura su tutto il Paese, soprattutto in montagna, qualche precipitazione nevosa si verificherà sui crinali alpini di confine con Svizzera e Austria. Lunedì fenomeni anche su medio e basso Adriatico con neve sino a 600 m circa. Soleggiato ma ventoso sul resto d'Italia. Situazione: una zona di bassa pressione insiste sulle regioni meridionali provocando piogge e temporali, la depressione coinvolge ancora in parte le regioni centrali, segnatamente Abruzzo, Lazio ed est Sardegna. Sul resto d'Italia, a parte qualche annuvolamento sul Friuli e locali situazioni nebbiose su est Lombardia e Veneto, il tempo risulta buono. Evoluzione: l'allontanamento e l'attenuazione del vortice depressionario afro-mediterraneo favorirà un miglioramento al sud nella seconda parte della giornata di sabato, nel frattempo un nuovo profondo centro di bassa pressione al suolo, accompagnato da una stretta saccatura in quota, si porterà dal Mar di Norvegia verso la Russia sospingendo aria fredda in direzione dei Carpazi e dei Balcani ma con parziale interessamento anche della nostra Penisola, soprattutto nei termini di un rinforzo dei venti e qualche precipitazione tra domenica e lunedì sul medio e basso Adriatico e sulle zone alpine confinali. In seguito probabile affermazione di un campo di alta pressione. PREVISIONI PER OGGI: Al nord in prevalenza soleggiato salvo qualche annuvolamento sul Friuli-Venezia Giulia al mattino e locali situazioni nebbiose in pianura su est Lombardia e Veneto. Qualche annuvolamento possibile anche in Liguria nel corso della giornata. Temperature in aumento. Al centro nuvolosità irregolare su Lazio, Marche ed Abruzzo con possibili residue piogge in mattinata, specie sull'Abruzzo, ma con tendenza a graduale miglioramento. Anche sulla Sardegna orientale qualche annuvolamento con possibili piogge sull'Ogliastra, tendenza a miglioramento, abbastanza soleggiato sul resto dell'isola. Il sole sarà protagonista anche sulla Toscana, temperature senza grosse variazioni, semmai in lieve aumento. Al sud tempo perturbato con piogge a tratti anche intense, specie su Puglia, Calabria jonica e Sicilia sud-orientale. Isolati temporali, specie in mare aperto e venti sostenuti. Poche le schiarite. Temperature stazionarie. DOMANI: soleggiato al nord e al centro ma con nubi in aumento sull'arco alpino e prealpino, banchi nuvolosi anche sulla Liguria e la Toscana. Al sud al mattino ancora tempo incerto con residue piogge su Puglia meridionale, Calabria jonica, settore settentrionale e sud-orientale dalla Sicilia ma con tendenza a lento miglioramento. Temperature invariate.

Autore :

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum