Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Rovesci sabato sul basso Adriatico, domenica sulle Alpi

Aria fredda in quota sta transitando sull'Italia, tendendo a spostarsi verso sud-est. Domenica, una nuova debole perturbazione di origine fredda interesserà l'arco alpino, portando qualche fenomeno, prevalentemente temporalesco. Lunedì la pressione aumenterà nuovamente, e il tempo migliorerà; qualche residuo rovescio potrebbe interessare il Triveneto.

Previsioni meteo - 19 Luglio 2002, ore 14.00

Sabato, 20 luglio 2002 Nord: Cielo sereno su tutte le regioni in mattinata, tranne qualche nube di poco conto in transito fra il Piacentino e l'Alessandrino. Nel pomeriggio si svilupperanno nubi cumuliformi sulle Dolomiti e il Friuli-Venezia-Giulia, con la possibilità di qualche rovescio di breve durata e di moderata intensità. In serata comunque le nubi tenderanno gradualmente a dissolversi. Temperature massime in leggero aumento sull'Emilia-Romagna. Venti deboli variabili, a regime di brezza lungo le coste di Liguria e Romagna. Centro: Sull'Abruzzo cielo nuvoloso, specie sui rilievi; alcuni rovesci interesseranno in particolar modo il Massiccio del Gran Sasso nel corso della mattinata. Nel pomeriggio le nubi si dissolveranno gradualmente. Sul resto delle regioni il tempo sarà bello e soleggiato, con qualche nube in mattinata sulle coste toscane centro-settentrionali. Durante il pomeriggio lungo i rilievi si addenseranno alcune nubi cumuliformi, specie sull'Appennino Umbro-Marchigiano; in serata il cielo tornerà pressoché sereno. Temperature stazionarie. Venti deboli settentrionali, con qualche rinforzo sul Mare Adriatico. Sud: Sul Molise e la Puglia il tempo sarà instabile con rovesci sparsi in mattinata; nel pomeriggio si apriranno delle schiarite, ma le nubi saranno comunque presenti, anche se i fenomeni gradualmente cesseranno. Sul resto del territorio il cielo sarà sereno e limpido, con i soliti addensamenti pomeridiani sui rilievi, specie sull'Appennino Calabro-Lucano; su quest'ultima zona non si verificheranno comunque piogge, se non molto localizzate e di breve durata. Temperature in aumento, specie nei valori massimi, lungo i litorali tirrenici. Venti settentrionali; deboli sulla Sicilia, moderati altrove, in graduale attenuazione in serata. Domenica, 21 luglio 2002 Nord: Nubi in parziale aumento dal mattino sul Piemonte occidentale e sulla Valle d'Aosta ma senza precipitazioni. Sul resto del territorio il tempo sarà bello in mattinata, ma si verificherà un moderato peggioramento nel pomeriggio su gran parte della catena alpina quando potrà scoppiare qualche temporale tra la Valtellina e le Alpi Atesine, in pianura non dovrebbero verificarsi precipitazioni e non mancheranno le schiarite. In serata sempre nubi sulle Alpi e le Prealpi, cielo poco nuvoloso altrove. Temperature in diminuzione nei valori massimi sull'arco alpino. Venti occidentali deboli, tendenti a diventare moderati in serata. Centro: Cielo sereno su tutte le regioni. Nel pomeriggio alcuni banchi di nubi medio-alte potrebbero transitare fra Toscana Umbria e Lazio, ma senza provocare fenomeni. Intanto alcuni addensamenti cumuliformi nasceranno sull'Appennino Marchigiano, senza portare a precipitazioni. In serata comunque il tempo tornerà bello, specie sul versante tirrenico. Temperature in leggero aumento nei valori massimi. Venti deboli a regime di brezza, tendenti a divenire meridionali; in serata locali rinforzi da SW sulla Riviera di Levante. Sud: Tempo bello; alcuni addensamenti si verificheranno nel pomeriggio sull'Appennino Calabro-Lucano, ma senza fenomeni. Le temperature aumenteranno leggermente e i venti si manterranno deboli settentrionali. Lunedì, 22 luglio 2002 Nord: Al mattino il cielo si presenterà localmente nuvoloso sul Triveneto e saranno possibili moderati rovesci, specie sulle coste che si affacciano sul Golfo di Venezia; ma il tempo tenderà a migliorare. Sul resto del territorio il sole splenderà incontrastato. Nel pomeriggio alcuni addensamenti si formeranno sul Piemonte, e dei rovesci saranno localmente possibili sulle Alpi Graie; si apriranno comunque ampie schiarite in serata. Temperature stazionarie, con qualche locale aumento in pianura, e venti deboli variabili, con possibili rinforzi da NE sul Veneto. Centro: Cielo sereno su tutte le regioni, con qualche nube di scarsa consistenza solo sull'Appennino Tosco-Emiliano, nel primo pomeriggio. Temperature in aumento sul versante tirrenico. Venti deboli a regime di brezza. Sud: Tempo soleggiato su tutte le regioni; locali annuvolamenti solo sull'Appennino Lucano nel pomeriggio. Temperature in moderato aumento e venti deboli variabili. TENDENZA SUCCESSIVA Tempo in moderato peggioramento al nord e sulla Toscana a partire da ovest fra martedì sera e mercoledì (da confermare).

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.57: A24 Tratto Urbano

coda

Code per 3 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Svincolo Di Via Togliatti (Km...…

h 06.55: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Pero e Svincolo Di Cormano (Km. 131..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum