Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Pioggia e neve al sud, migliora sul resto d'Italia

Continuerà ad oltranza "il grande secco" per il nord Italia. Domani ultime incertezze per il medio-Adriatico, migliora sul Tirreno, ancora pioggia e neve sul meridione. Venerdì un fronte lambisce le Alpi e tra sabato e domenica correnti instabili da nord-ovest investiranno il basso Adriatico, ma l'anticiclone delle Azzorre ha deciso di prendere in mano la situazione. Probabile ritorno della nebbia in Valpadana.

Previsioni meteo - 16 Gennaio 2002, ore 13.03

Giovedì, 17 gennaio 2002 Nord: bel tempo ma freddo molto intenso nella notte ma specialmente nel primo mattino con gelate estese e brinate. Banchi di nebbia sulla Pianura Padana. Leggero rialzo delle temperature massime. Copritevi bene! Centro: sulle Marche e l'Abruzzo nuvolosità irregolare con qualche fiocco residuo sul chietino ma con tendenza a miglioramento. Su tutte le altre regioni tempo in gran parte soleggiato con qualche banco nuvoloso passeggero sulla Sardegna e sul mare. Vento moderato di Maestrale sull'isola, moderato tra Tramontana e Grecale altrove ma in attenuazione. Temperatura minima in lieve flessione, specie su Umbria, Toscana e Lazio, massime in lieve aumento ovunque. Sud: sul Molise nuvolosità variabile con schiarite sempre più ampie ma nel mattino fiocchi residui non esclusi sulle zone interne. Sulla Campania cielo sereno già dalla mattinata con residui addensamenti sul sud della regione. Sulla Puglia nuvolosità irregolare sul Gargano con sprazzi soleggiati, sul centro-sud della regione ancora nuvoloso e qualche fiocco di neve o rovescio di pioggia. Su Calabria, Basilicata e Sicilia molto nuvoloso con piogge sparse intermittenti e nevicate sui rilievi a quote comprese tra 600 e 1000 m. Abbondanti i fenomeni su Sila, Aspromonte e Pollino. Temperatura in diminuzione. Venerdì, 18 gennaio 2002 Nord: sulle zone alpine passaggio di cirri, poi di altostrati, infine di qualche banco nuvoloso più compatto lungo i crinali di confine ma senza nevicate. Sulla Liguria nubi in aumento e possibilità di qualche debole pioggia tra il pomeriggio e la serata. Su tutte le altre zone cielo da sereno a velato, con passaggio di nuvolosità più importante su Trentino-Alto Adige, alto Veneto e Friuli nella seconda parte della giornata e nella notte. Temperatura in leggero aumento. Banchi di nebbia nella notte e nelle prime ore del mattino. Centro: sulla Toscana e la Sardegna cielo da sereno a parzialmente nuvoloso, su tutte le altre regioni tempo buono con tendenza a velature in serata sul versante adriatico e a qualche modesto annuvolamento sul Lazio, peraltro ben poco minaccioso. Temperatura in lieve aumento nei valori massimi. Sud: nuvolosità irregolare su Calabria e Sicilia con le ultime piogge nel primo mattino, in seguito schiarite sempre più ampie e tempo buono. Altrove cielo poco nuvoloso sin dal mattino, salvo residui addensamenti sul sud della Basilicata e della Puglia. Temperatura in lieve aumento, specie nei valori massimi. Ventilazione settentrionale in attenuazione. Sabato, 19 gennaio 2002 Nord: dapprima sereno ovunque: dalla mattinata nuova sfilata di nubi sulle Alpi ma senza precipitazioni, anche sulla Liguria nuvolosità in aumento con isolate pioviggini sul Levante. Su tutte le altre regioni parziale aumento della nuvolosità per nubi medio-alte ma senza che possa intervenire una copertura compatta. In serata generale rasserenamento. Nebbia in banchi su bassa Lombardia e basso Veneto. Temperatura in lieve ulteriore aumento, specie in altitudine. Centro: sulla Sardegna e sulla Toscana nuvolosità variabile ma con ampie schiarite. Su tutte le altre regioni al mattino cielo sereno, ma nel pomeriggio transito di banchi nuvolosi sfilacciati su Umbria e Lazio con scarsissimo rischio di pioggia. Qualche velatura anche sull'Adriatico. Temperatura in aumento, venti deboli da WNW. Sud: su Campania, Calabria e Sicilia qualche annuvolamento sparso lungo i litorali, segnatamente sul nord dell'isola, per il resto giornata abbastanza soleggiata con qualche nube che giocherà a nascondino con il sole dal pomeriggio su Puglia e Molise. In giornata rinforzo della ventilazione settentrionale su basso Adriatico. Temperatura in lieve ulteriore aumento, tempo mite nel pomeriggio. TENDENZA SUCCESSIVA Variabilità sulla Puglia, nubi passeggere sulle Alpi, per il resto poche novità

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.32: Roma Via Baldo degli Ubaldi

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso sulla Via Baldo degli Ubaldi in direzione Via angelo e..…

h 10.31: A13 Bologna-Padova

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Rovigo Sud - Villa Marzana e Occhiobello (Km. 49,1) in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum