Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Estate di San Martino; da martedì peggiora al centro-nord con i primi freddi al seguito

LUNEDI nubi irregolari su Liguria, alta Toscana e ovest Alpi, ampie schiarite altrove, ma con nebbie estese su pianure e valli. MARTEDI moderato peggioramento al nord e in Toscana con piogge e locali rovesci; velature e nubi sparse altrove, ma asciutto. Venti meridionali in rinforzo. MERCOLEDI Moderatamente perturbato su nord-est e regioni tirreniche; migliora al nord-ovest. Venti tesi occidentali e generale calo termico al centro-nord.

Previsioni meteo - 9 Novembre 2008, ore 12.30

Lunedì, 10 novembre 2008 NORD-OVEST: Tempo discreto, con nubi irregolari e velature alternate ad ampie schiarite durante le ore centrali del giorno; addensamenti localmente più compatti a ridosso dei rilievi alpini settentrionali e Appennino Ligure, ma con scarse conseguenze. Ancora nebbie di notte e al primo mattino sulle pianure. In serata nubi in aumento su Val d'Aosta, Ossola e Liguria, ma senza fenomeni. Temperature stazionarie. Venti deboli meridionali nelle Alpi, occidentali sulla Liguria; mar Ligure poco mosso. NORD-EST: Prevalenza di sole, specie durante le ore centrali del giorno e in montagna; di notte e al primo mattino ancora nebbie estese, localmente persistenti e solo in parziale sollevamento nella bassa pianura. Qualche addensamento nelle Alpi al pomeriggio, ma senza conseguenze. In giornata velature in transito a partire da ovest. Temperature senza grandi variazioni. Venti deboli variabili, con qualche rinforzo occidentale sul mare, che risulterà in genere poco mosso. CENTRO: Nuvolaglia sparsa su Sardegna, Toscana, Umbria e alto Lazio, ma con basso rischio di fenomeni. Sulle altre regioni poco nuvoloso o velato, con prevalenza di sole nelle ore centrali del giorno. Di notte e al primo mattino formazione di nebbie, anche dense, sulle pianure interne e nelle valli. Temperature senza grandi variazioni, salvo locali diminuzioni nelle zone interessate dalla nuvolosità. Venti deboli settentrionali, in rotazione a Libeccio dal pomeriggio-sera. Mare poco mosso, con moto ondoso in aumento sul Tirreno e Mar di Sardegna. SUD: Giornata in prevalenza mite e soleggiata, salvo locali velature sul Tirreno e qualche innocuo addensamento in Appennino e nelle zone interne. Residua instabilità su Canale e Stretto di Sicilia, con qualche isolato fenomeno; ma in rapido miglioramento. Temperature in lieve aumento nei valori massimi; in calo quelli minimi. Venti deboli settentrionali e mari poco mossi. Martedì, 11 novembre 2008 NORD-OVEST: Nubi in rapido aumento ovunque, con piovaschi sparsi e locali rovesci sulla Liguria; altrove fenomeni più sporadici e inizialmente sotto forma di pioviggini. Asciutto sull’ovest del Piemonte. Deboli nevicate nelle Alpi oltre i 1800m. Temperature in lieve calo nei valori massimi. Venti deboli, con qualche rinforzo settentrionale su Alpi e Liguria. Mar Ligure da poco mosso a mosso. NORD-EST: Cielo per lo più coperto, per nubi stratiformi e velature anche dense. Nubi più compatte su Alpi centro-orientali, ovest Emilia e Lombardia, specie a ridosso di Appennino e Prealpi, con isolati fenomeni, per lo più sottoforma di pioviggini e brevi piovaschi. Asciutto su Romagna e basso Veneto. Ancora foschie dense e locali nebbie sulle pianure, solo in parziale sollevamento durante il giorno. Temperature in lieve calo nei valori massimi. Venti deboli occidentali sulle pianure; meridionali in rinforzo su Alpi e Appennino. Mar Adriatico generalmente poco mosso. CENTRO: Molte nubi su Toscana e regioni tirreniche, con addensamenti più consistenti a ridosso dell’Appennino . Piogge sparse e rovesci in progressione da ovest, più intensi e frequenti su Versilia e alta Toscana. Nuvoloso altrove, ma con scarsi fenomeni e qualche schiarita, specie sul versante adriatico. Temperature in lieve calo sulla Toscana, stazionarie altrove. Venti da deboli a moderati da Libeccio, in ulteriore rinforzo dalla sera sulle regioni tirreniche. Mari generalmente mossi, specie i bacini occidentali. SUD: Nubi sparse e temporanee velature un po’ ovunque; addensamenti più consistenti su basso Lazio e Campania, con possibili pioviggini o piovaschi in serata. Altrove asciutto con ampie schiarite, specie sulle regioni adriatiche. Residui addensamenti e qualche fenomeno sullo Ionio meridionale e Canale di Sicilia. Temperature senza grandi variazioni, salvo lievi locali aumenti. Venti deboli, tendenti a provenire da sud; mari generalmente poco mossi. Mercoledì, 12 novembre 2008 NORD-OVEST: Moderatamente perturbato con piogge e rovesci sparsi, più probabili e intensi su Liguria centro-orientale, alto Piemonte e rilievi alpini oltre-confine. Fenomeni nevosi oltre i 1300-1500m. Coperto altrove, ma sostanzialmente asciutto, salvo occasionali piovaschi o pioviggini. Tendenza a miglioramento dalla sera. Temperature in moderato calo, specie nei valori massimi. Venti deboli sulle pianure; moderati da Ovest sud-ovest su Alpi e Liguria. Mar Ligure da mosso a molto mosso al largo. NORD-EST: Perturbato con piogge e rovesci, localmente intensi e a carattere temporalesco, specie sul Triveneto a ridosso dei rilievi. Fenomeni più sporadici e meno intensi su bassa pianura emiliana e Romagna. Neve moderata sulle Dolomiti, debole sugli altri rilievi alpini; limite sui 1400m, ma localmente anche più in basso. Temperature in moderato calo, specie nei valori massimi. Venti da deboli a moderati, occidentali sulle pianure; più meridionali in Appennino e Triveneto. Mar Adriatico per lo più mosso. CENTRO: Perturbato con piogge e rovesci, localmente temporaleschi, sulle regioni del medio-alto Tirreno. Fenomeni più intensi sull’alta Toscana, in estensione a Lazio e Umbria. Altrove coperto, ma con fenomeni più sporadici, alternati a qualche schiarita su Sardegna orientale e coste abruzzesi. Temperature in moderato calo sulle regioni tirreniche e appenniniche, stazionarie altrove. Venti moderati di libeccio, tendenti a provenire da ovest e a rinforzare. Mari mossi, localmente molto mossi o agitati il Mar di Sardegna e il medio-alto Tirreno. SUD: Peggiora con piogge sparse e qualche rovescio su basso Lazio, Campania e Sannio. Nuvoloso altrove, ma con scarse conseguenze; ancora ampie schiarite sulle regioni ioniche. Temperature minime in moderato aumento; massime senza grandi variazioni. Venti di libeccio da moderati a localmente forti sul basso Tirreno. Mari da mossi a molto mossi, specie i bacini più occidentali. Tendenza per i giorni successivi: GIOVEDI migliora al nord-ovest e alta Toscana; tra l’instabile e il perturbato sul nord-est e centro-sud peninsulare, con piogge e rovesci sparsi, localmente anche intensi su medio-alto Adriatico e Campania. Ulteriore moderato calo termico e venti settentrionali abbastanza forti un po’ ovunque. VENERDI instabile al centro-sud specie settore peninsulare adriatico ed appenninico, con rovesci e isolati temporali; neve oltre i 1400-1600m. Ampie schiarite altrove, ma con clima freddo e asciutto, specie al mattino.

Autore : Giuseppe Tito

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum