Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

ALPI: condizioni pessime da domenica a martedì mattina

Le previsioni non promettono nulla di buono per i prossimi giorni lungo le Alpi.

Meteo-montagna - 21 Settembre 2002, ore 14.29

SITUAZIONE: il vortice ciclonico freddo "POLARIS" determinerà un marcato peggioramento delle condizioni meteorologiche su tutta l'area alpina con calo termico molto netto e limite delle nevicate che, occasionalmente, nelle valli più strette potrà anche toccare i 1500-1600 m tra lunedì e martedì, venti forti o molto forti oltre i 2500 m. ZERO TERMICO: in calo dai 3100 m di domenica mattina sin verso i 2100 m lunedì sera. ESCURSIONI: assolutamente sconsigliate, rischio di bufere di vento e neve oltre i 2600 m. Freddo, wind chill notevolissimo. PREVISIONI DOMENICA ALPI: ALPI PIEMONTESI E VALDOSTANE: nuvolosità irregolare e almeno in parte soleggiato, qualche locale rovescio possibile, vento debole da da NE in alta quota in rotazione poi da ESE in serata e in rinforzo. Visibilità buona. ALPI LOMBARDE: nuvolosità variabile, a tratti più compatta con qualche breve rovescio o temporale possibile. Venti deboli da SW in rotazione a SSE in serata. Visibilità discreta o buona. DOLOMITI e ALPI ORIENTALI: nuvoloso e, ad intervalli, rovesci sparsi anche a sfondo temporalesco. In serata coperto e un po' di pioggia ancora possibile ovunque. Quota neve in graduale calo sin verso i 2600 m in serata. Visibilità discreta, scarsa per il passaggio di nubi a mezza costa. Venti da SW in rotazione a SE in serata in alta quota, da ENE nei bassi strati. APPENNINO LIGURE, TOSCO-EMILIANO: cielo nuvoloso, a tratti rovesci, alternati a schiarite fugaci. Nel pomeriggio alcuni temporali sparsi, specie sul settore toscano. Temperatura in lieve calo. Venti moderati Sud-occidentali. Visibilità discreta. APPENNINO CENTRALE: tempo instabile con molti rovesci o temporali, qualcuno anche di forte intensità, alternate a pause asciutte, talvolta con qualche occhiata di sole. Non improbabile la grandine. Passaggio di nubi basse con effetto nebbia. Temperatura in lieve calo. Venti moderati da SW. APPENNINO MERIDIONALE: tempo instabile con temporali anche forti, alternati a pause soleggiate di durata modesta. Sui monti siculi nel pomeriggio alcune belle schiarite. Fenomeni più intensi su Appennino campano e calabrese. Venti moderati da WSW, temperatura in calo. PREVISIONI LUNEDI ALPI: cielo molto nuvoloso su tutti i settori con piogge sparse e rovesci, che assumeranno carattere nevoso sopra i 1800-1900 ma localmente anche fin verso i 1500 m nelle vallate più strette. Temperatura in forte diminuzione, venti da moderati a forti da ENE in alta quota, da ESE nei bassi strati, tendenti a ruotare da nord alle quote medio-basse dalla sera. APPENNINI: sul Ligure e il tosco-emiliano tempo molto instabile con molti rovesci e temperatura in calo, altrove tempo variabile ma ancora forte rischio di rovesci temporaleschi pomeridiani. Clima fresco. NEVE: consigliate catene a bordo sui passi alpini oltre i 2200 m tra lunedì e martedì.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.51: A24 Roma-Teramo

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Valle Del Salto (Km. 75,2) e L'aquila Ovest (Km. 101) in..…

h 03.50: A24 Roma-Teramo

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Assergi (Km. 116,7) e L'aquila Est (Km. 106,8) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum