Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Sole garantito almeno sino a metà mese

Possibile qualche disturbo solo da metà mese, per il resto gran sole. Minaccia fredda sulla Pasqua?

La sfera di cristallo - 5 Aprile 2011, ore 14.47

L'alba di oggi sul Monte Tamaro, Canton Ticino, Svizzera Italiana.
Il caldo ad aprile piace a molti, perchè non è quello atroce che ti stende in città da giugno in poi. Una fase così stabile ad aprile però con temperature costantemente sopra la media era davvero da molto tempo che non si sperimentava. Di solito era marzo a regalarci prematuri momenti "estivi".

E' peraltro anche vero che veniamo da un marzo piuttosto mite, senza grandi scossoni invernali, ma di sicuro non ci aspettavamo che aprile debuttasse con questa spavalderia anticiclonica. Se il problema è tropicale prima o poi si risolverà, se è anche legato ad un'eccessiva vivacità fuori stagione del vortice polare, anch'esso troverà prima o poi un assestamento.

Con le piogge peraltro saremmo anche a posto, il problema è che le nevi in quota si stanno sciogliendo un po' precocemente, e questo non penalizza solo i ghiacciai, che proprio in questa fase dell'anno dovrebbero metter su "ciccia", ma anche la fase finale della stagione sciistica, con frettolosa chiusura delle piste poste alle quote più basse.

La domanda però più importante, quella sulla bocca di tutti, è la seguente: non è che faccia bello fino al 20 per poi beccarci una Pasqua piovosa e fredda?
La risposta è che non si può escludere una piega del genere, perchè prima o poi uno scambio di calore di quelli sostanziosi tra nord e sud del Continente ci dovrà pur essere, ma non è detto che venga presa di mira proprio l'Italia.

Peraltro qualcosa si scorge proprio nell'ultima decade del mese, ma è quasi un'analisi da bar sport, anzi da bar meteo. Intanto godiamoci questo bel calduccio d'aprile, programmiamo gite e passeggiate, è tutta salute, dopo tanti mesi con l'ombrello sempre pronto, la natura ha deciso di controbilanciare la situazione con un periodo secco, in fondo che male c'è, o no?

SINTESI PREVISIONALE SINO A MARTEDI 12 aprile:
da mercoledì 6 a sabato 9 aprile: bel tempo ovunque, salvo velature passeggere o addensamenti pomeridiani in montagna, segnatamente in Appennino, ma senza rovesci. Temperature decisamente elevate per il periodo, con punte di 28°C nelle grandi aree urbane, soprattutto venerdì.

domenica 10 aprile: lieve accentuazione dell'instabilità pomeridiana su Alpi ed Appennini, specie su Lazio, Campania, Umbria, Molise, dove nel pomeriggio non si esclude qualche rovescio, per il resto ancora sole e caldo per la stagione.

lunedì 11 aprile: qualche spiffero fresco da est in Adriatico e al centro-sud, con qualche annuvolamento ma con basso rischio di fenomeni, ancora bel tempo altrove, lieve calo termico, grazie alla ventilazione nord orientale.

martedì 12 aprile: sostanziale tenuta dell'anticiclone con tempo soleggiato e ancora piuttosto caldo. 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum