Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: si comincia con il MALTEMPO e si finisce con il SOLE

Fase di maltempo in piena azione sull'Italia. Nelle prossime 36-48 ore le precipitazioni più intense tenderanno a concentrarsi al settentrione. La prossima settimana si conferma una situazione più stabile stante la rimonta di un cuneo anticiclonico di matrice africana.

La sfera di cristallo - 1 Ottobre 2015, ore 15.30

Il maltempo alza la voce sul Mediterraneo! Il contrasto tra correnti fresche di matrice orientale e aria più calda proveniente dal nord Africa ha costruito una profonda depressione che al momento sta interessando le Isole e il centro-sud con temporali o rovesci anche forti.

Nelle prossime ore il vortice ciclonico si muoverà in modo alquanto singolare: in un primo tempo arretrerà ad ovest e successivamente verrà agganciato da una corrente meridionale che lo trasporterà verso la Corsica e la Liguria.

La prima cartina proposta ci mostra la posizione della figura perturbata nelle ore pomeridiane di venerdì 2 ottobre.
Le aree bianche mostrano cieli sereni, le sfumature di grigio indicano la densità della nuvolosità e le aree colorate indicano le piogge, abbondanti se virano verso il giallo o l'arancione. 

Da notare la collana di piogge intense o temporali che delimiterà il minimo barico ubicato tra la Corsica e l'Isola d'Elba.

Sei ore dopo, il perno della depressione si piazzerà all'altezza del Mar Ligure e determinerà una recrudescenza del maltempo sulle regioni settentrionali (specie al nord-ovest).

Il successivo "assorbimento" della figura depressionaria nel flusso umido occidentale non impedirà ad un secondo corpo nuvoloso di raggiungere il nord Italia e la Toscana nella giornata di domenica 4 ottobre.

La perturbazione sarà inserita in un neoformato minimo barico che dal Mar Ligure veleggerà abbastanza spedito in direzione dell'Adriatico. Di conseguenza anche la giornata festiva sarà caratterizzata da piogge sparse al nord e sulla Toscana, in un contesto umido e mite.

Sul resto d'Italia il tempo dovrebbe rimanere asciutto, anche se spesso disturbato da una nuvolosità medio-alta in transito da ovest verso est.

Volgendo lo sguardo all'inizio della prossima settimana, la situazione del tempo dovrebbe migliorare su buona parte d'Italia stante la rimonta di un cuneo anticiclonico abbastanza solido di matrice sub-tropicale (terza cartina a lato).

A parte un po' di nubi lungo il versante adriatico e al meridione, la situazione del tempo si imposterà su canoni abbastanza stabili e con temperature in graduale aumento specie laddove il soleggiamento risulterà più efficace.

Riassumendo: venerdì 2 ottobre tempo perturbato al nord e al centro con precipitazioni in marcia da sud verso nord. In serata rovesci e temporali tenderanno a concentrarsi sul nord-ovest (Liguria in modo particolare), mentre altrove subentrerà un miglioramento.

Sabato 3 e domenica 4 ottobre tempo instabile al nord e sulla Toscana con rovesci o temporali alternati a pause asciutte, per il resto ampie schiarite e nubi solo locali senza conseguenze.

Lunedì 5 ottobre ancora nubi al sud e sul medio Adriatico con qualche pioggia locale, per il resto situazione in miglioramento.

Martedì 6, mercoledì 7 e giovedì 8 ottobre condizioni abbastanza buone sull'Italia, con graduale aumento delle temperature massime.

Se metti "Mi piace" sulla nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente sulla tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.42: A5 Torino-Courmayeur

fog

Nebbia a banchi nel tratto compreso tra Svincolo Scarmagno (Km. 35,1) e Svincolo Quincinetto (Km. 5..…

h 03.39: A1 Bologna-Firenze

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Barberino di Mugello (Km. 261,4) e Calenzano-Sesto Fiorentino..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum