Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO A 7 GIORNI: segnali incoraggianti di STABILITA' nella prossima settimana

Il tempo si manterrà moderatamente instabile sull'Italia fino al week-end. La prossima settimana la spinta dell'alta pressione delle Azzorre dovrebbe riportare il bel tempo su quasi tutta la nostra Penisola.

La sfera di cristallo - 11 Maggio 2016, ore 15.00

Ancora instabilità e possibili piogge in vista per l'Italia almeno fino al prossimo fine settimana.

Nonostante lo spostamento della struttura perturbata principale verso levante, la nostra Penisola non godrà di un franco miglioramento; il permanere di un'ansa depressionaria sullo Stivale consentirà ancora lo sviluppo di rovesci e qualche temporale seppure in un contesto di variabilità.

Arriveremo quindi al fine settimana con una situazione non affidabile, quantomeno al centro-nord. La prima mappa, valida per sabato 14 maggio, identifica molto bene la prontezza dell'atmosfera a generare rovesci soprattutto al centro, senza disdegnare parte del nord e del sud.

Non avremo piogge estese, ma precipitazioni alternate a pause anche soleggiate tipiche della variabilità perturbata spesso presente nel mese mariano.

In evidenza anche il vento forte (in genere da ovest) e lo stato del mare che non sarà dei migliori, segnatamente sulle Isole e lungo le regioni tirreniche...il tutto condito da temperature relativamente fresche.

Le buone notizie, comunque, anche oggi non mancano.

A partire da lunedì prossimo, lo spostamento ulteriore della figura di maltempo verso levante e il contemporaneo aumento pressorio sul bacino centro-occidentale del Mediterraneo favoriranno un miglioramento del tempo in Italia ad iniziare dai versanti di ponente.

In quota permarrà però un flusso abbastanza teso di correnti nord-occidentali che sarà causa di qualche disturbo lungo la dorsale appenninica centro-meridionale e lungo il versante adriatico. Si tratterà in sostanza di qualche rovescio o temporale pomeridiano che tenderà prontamente ad attenuarsi nelle ore serali.

A ridosso della terza decade mensile, i modelli odierni rafforzano la tesi di una vasta zona di alta pressione al centro del Mediterraneo. Per tutte le delucidazioni del caso potete leggere la rubrica "Fantameteo"; per il momento, ecco la linea di tendenza del tempo fino alla giornata di mercoledì 18 maggio.

Da giovedì 12 fino a domenica 15 maggio avremo condizioni di moderata instabilità sulla nostra Penisola. I fenomeni saranno più probabili al centro, sulla Campania, il Molise e la Puglia. Possibili rovesci anche al nord alternati a pause asciutte. Più stabile il tempo sulla Sicilia e sulle regioni estreme. Ventoso e non caldo. Da lunedì 16 a mercoledì 18 maggio bel tempo al nord, sul Tirreno e le Isole, qualche disturbo in Appennino e sul versante adriatico dove agirà qualche temporale, in via di attenuazione in serata. Ventoso e gradevole ovunque.


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.18: A14 Pescara-Bari

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Termoli-Molise (Km. 477) e Vasto Sud (Km. 454,6)..…

h 18.17: TG-BO Tangenziale Di Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Svincolo 1 Bologna Casalecchio (Km. 1,1) e Svincolo 2 Bologna Cen..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum