Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 7 giorni: acuto estivo nel week-end, poi FORTE PEGGIORAMENTO al centro-nord

Confermata l'ondata di caldo che avrà il suo culmine nel prossimo week-end al centro-sud. Successivo intenso peggioramento al centro-nord, segnatamente nella giornata di martedì 23.

La sfera di cristallo - 17 Settembre 2014, ore 15.00

La settimana che stiamo affrontando risulta assai complessa dal punto di vista previsionale. Pare ormai assodato che il centro-sud (segnatamente meridione e Isole) vivranno un week-end a connotazione estiva, con molto sole e temperature elevate.

Le regioni settentrionali e parte di quelle centrali (segnatamente la Toscana) si troveranno invece in un limbo insidioso, una zona di confine tra il caldo africano e le precipitazioni di stampo atlantico che faranno capo ad una vasta depressione presente in sede iberica.

Le correnti meridionali che scaturiranno da questa situazione potrebbero determinare qualche pioggia o temporale specie al nord-ovest tra giovedì e venerdì. Sabato e domenica la maggiore ingenerenza dell'alta pressione mediterranea garantirà tempo abbastanza buono quasi ovunque, con temperature molto elevate specie sulle Isole e al sud.

La prima cartina che vi presentiamo ci mostra l'andamento dell'ondata di caldo nella giornata di sabato 20. Probabilmente si tratterà della fase culminante della rimonta anticiclonica di stampo africano sul Mediterraneo.

Il nord se la caverà con valori di poco sopra le medie (stante anche la maggiore nuvolosità) mentre il centro e soprattutto il meridione (oltre alle Isole) saranno alle prese con temperature anche molto elevate.

Questa situazione quanto durerà? Poco! Stando alle elaborazioni odierne, all'inizio della settimana prossima, l'alta pressione potrebbe ripiegare verso sud, lasciando campo libero ad una perturbazione inserita in una saccatura atlantica in arrivo da ovest.

La cartina relativa alla giornata di martedi 23 settembre (Clicca sulle cartine per ingrandirle: le piogge deboli sono in azzurro, quelle più intense in verde, in grigio scuro le nubi dense, in grigio più chiaro nubi e schiarite, le aree bianche sono quelle soleggiate.) ci mostra il calo della pressione che avverrà su parte del Mediterraneo. Esso darà origine a precipitazioni anche di forte intensità sul tutto il centro-nord del nostro Paese. Il meridione subirà un'influenza più marginale della struttura perturbata, stante la presenza di una blanda curvatura anticiclonica che dovrebbe limitare i fenomeni.

Se volete allungare il collo verso il lungo termine potete leggere la rubrica "Fantameteo". Per il momento, ecco la possibile linea di tendenza del tempo fino alla giornata di mercoledì 24 settembre.

Giovedì 18 e venerdì 19 settembre: tempo un po' instabile al nord e sulla Toscana, con rischio di qualche temporale specie sulla Liguria giovedì e sulla Toscana venerdì. Qualche disturbo anche nelle zone interne appenniniche, per il resto tempo abbastanza buono e progressivamente più caldo.

Sabato 20 e domenica 21 settembre: bel tempo e molto caldo, specie al sud e sulle Isole. Disturbi possibili al nord, ma con precipitazioni solo locali e limitate ai rilievi.

Lunedì 22 settembre: inizialmente bello ovunque, poi peggiora sul nord-ovest con le prime piogge in serata. Ancora caldo al centro-sud.

Martedì 23 settembre: tempo perturbato al nord, al centro, parte della Sardegna e la Campania, con piogge anche intense e temporali. Al sud situazione migliore, con schiarite e precipitazioni scarse. Calano le temperature al centro-nord, ancora un po' caldo al sud.

Mercoledì 24 settembre: instabile su tutto il centro-nord con rovesci specie al nord-est e al centro, schiarite al nord-ovest, ulteriore calo delle temperature e clima ventoso.

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.48: A90-GRA Aurelia-Salaria

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Svincolo 2a: Casal Del Marmo e Svincolo..…

h 05.38: A1 Roma-Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Allacciamento Diramazione Roma Sud (Km. 576,3) e Valmontone (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum