Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lingua africana protesa sull'Italia anche la prossima settimana ma tempo non propriamente stabile

Avrà uno spessore modesto la lingua di aria calda che taglierà in due il nostro Paese all'inizio della prossima settimana. Ne deriveranno disturbi al sud e sulla regione alpina, ma farà comunque caldo. Nella seconda parte della settimana possibile maggiore penetrazione di una saccatura.

La sfera di cristallo - 6 Luglio 2006, ore 15.02

RINFRESCATA! Ricambio dell'aria, un bell'acquazzone, un po' di vento e qualche grado in meno. E' quello che ci aspetta in queste ore. Un episodio temporalesco che interrompe il dominio del solleone estivo, nubigragio di Vibo naturalmente escluso. L'anticiclone africano, ribattezzato ormai GOBBO di ALGERI, è pronto però ad estrarre nuovamente la sua linguaccia calda all'inizio della prossima settimana. Si tratta però stavolta di una lingua lunga ma stretta, in altre parole una coperta termica troppo stretta per coprire tutta la nazione. In questo modo le regioni meridionali e il settore alpino resterebbero parzialmente influenzate le une da un flusso di correnti fresche nord-orientali, le altre dal flusso di correnti sud-occidentali che faranno capo ad una saccatura in Atlantico. Generalmente un promontorio africano del genere non dura più di 3-4 giorni e finisce per cedere alla saccatura in arrivo da ovest, ma non è sempre così: talvolta è accaduto che dalla saccatura andasse ad isolarsi una goccia fredda sull'Iberia senza alcuna possibilità di raggiungerci e perdendo il controllo con il flusso perturbato delle latitudini mittle-europee. Altre volte invece la saccatura giungeva ormai indebolita sul nostro Paese senza incidere granchè. La terza possibilità contemplata dalla statistica vede invece la saccatura affondare sul Mediterraneo centrale e sconfiggere la linua africana a suon di temporali. Al momento questa terza possibilità non è del tutto remota, anzi. Il tutto però non prima di giovedì e qui la sfera si ferma... SINTESI PREVISIONALE sino a GIOVEDI 13 LUGLIO: Venerdì, 07 luglio 2006 NORD: Sul nord-ovest in mattinata timide schiarite su basso Piemonte e Riviera di Ponente; per il resto ancora nuvoloso con probabili piogge su Lombardia ed isolati acquazzoni sullo Spezzino. Nel pomeriggio cessazione delle piogge in pianura e sulla costa con squarci di sereno, qualche focolaio temporalesco sulle Alpi. Sul nord-est e l'Emilia-Romagna giornata fresca, nuvolosa ed instabile, con probabili piogge fino almeno al tardo pomeriggio; rischio di temporali. In seguito tendenza lento miglioramento a partire dalla pianura. CENTRO: Sulla Sardegna bel tempo e Maestrale. Sulle altre regioni giornata fresca ed instabile, con probabili acquazzoni o temporali in particolare in montagna e sulle regioni tirreniche; nel pomeriggio possibili timide schiarite sul litorale toscano e su parte di quello laziale. SUD: Sulle regioni ioniche parzialmente nuvoloso e asciutto; sulle altre regioni molte nubi e qualche forte acquazzone possibile per buona parte della giornata; piogge comunque alternate a schiarite e lunghe pause asciutte. Caldo moderato. Sabato, 08 luglio 2006 NORD: Sul nord-ovest mattinata soleggiata quasi ovunque. Nel pomeriggio ancora sole e caldo moderato, ma sulle Alpi focolai temporaleschi in formazione, ed in locale sconfinamento verso la pianura piemontese e lombarda. Qualche folata di vento da est in serata sulla pianura lombarda. Sul nord-est nubi irregolari per buona parte della giornata, con qualche pioggia nelle prime ore del mattino sulle zone collinari della Romagna, poi dalla tarda mattinata forti acquazzoni su Alpi e Prealpi, con rischio di grandinate nel pomeriggio. Temperatura in aumento e nuovamente caldo moderato in pianura. CENTRO: Sulla Sardegna abbastanza soleggiato e caldo; perlopiù sereno e moderatamente caldo anche sulle coste tirreniche da Roma verso nord, ma in peggioramento in serata con locali temporali. Per il resto tempo instabile e fresco per tutta la giornata, con qualche acquazzone ancora probabile, specie nel pomeriggio ed in montagna. SUD: Tempo asciutto e caldo, ma a tratti nuvoloso su Sicilia e sud Calabria. Altrove giornata moderatamente instabile e mite, con isolati acquazzoni o temporali alternati a lunghe pause asciutte e timide schiarite. Domenica, 09 luglio 2006 NORD: Sul nord-ovest soleggiato e piuttosto caldo, ma con focolai temporaleschi su Valtellina, Alpi Orobie e Spezzino, nuvolaglia sulle altre montagne, cielo sereno o velato altrove. Vento dbeole. Mar Ligure poco mosso. Sul nord-est ancora moderata instabilità con rischio di acquazzoni in mattinata su Veneto e Pianura Friulana, nel pomeriggio su Alpi e Prealpi; più asciutto in Emilia-Romagna, con probabili timide schiarite. CENTRO: Sulla Sardegna sole e caldo. Sulle altre regioni in mattinata piogge e frescura fra Marche ed Abruzzo, localmente anche su est Umbria, per il resto abbastanza soleggiato. Nel pomeriggio miglioramento sulle Marche, più caldo sulle altre regioni, ma con forti temporali su basso Lazio e nubi in aumento sulle zone collinari tirreniche con isolati acquazzoni, in lento movimento verso le coste durante la sera. SUD: Nubi irregolari con maggiori schiarite sulla Sicilia; altrove probabili brevi acquazzoni o temporali, più frequenti nel pomeriggio e sulle zone appenniniche tirreniche, con aria mite ma non calda. Vento di Maestrale in rinforzo sulls coste adriatiche, raffiche di Grecale sul litorale ionico, vento debole altrove. Mare poco mosso, localmente mosso. Lunedì, 10 luglio 2006 NORD-OVEST Locali addensamenti sulle Alpi, ma con basso rischio di fenomeni. Bel tempo altriove. Caldo. NORD-EST Poche nubi sulle Alpi e Prealpi. Bel tempo altriove. Caldo. CENTRO Locali addensamenti sull'Appennino laziale e abruzzasa con sporadici piovaschi. Abbastanza ventilato il settore adriatico. Caldo moderato. SUD Qualche temporale sulla Calabria tirrenica. Per il resto nubi sparse senza fenomeni. Caldo sopportabile. Martedì, 11 luglio 2006 NORD-OVEST Isolati temporali sulle Alpi. Soleggiato in pianura. Caldo NORD-EST Possibili temporali su Alpi e Prealpi nelle ore pomeridiane. Soleggiato in pianura. Caldo CENTRO Nubi sparse, specie nelle zone interne con basso rischio di temporali. Caldo. SUD Nubi sparse, specie nelle zone interne, senza fenomeni. Sereno in Sicilia. Caldo. Mercoledì, 12 luglio 2006 NORD-OVEST Possibilità di temporali sulle Alpi e Prealpi. Dal pomeriggio rovesci sul'alta pianura lombarda e piemontese, altrove abbastanza soleggiato. Caldo. NORD-EST In mattinata nubi in formazione a ridosso delle montagne. Nel pomeriggio possibili temporali sulle Alpi. Abbastanza caldo. CENTRO Abbastanza soleggiato. Possibili addensamenti in montagna con isolati rovesci pomeridiani. Caldo, intenso sulla Sardegna. SUD Abbastanza soleggiato. Qualche addensamento con rovesci isolati in montagna nel pomeriggio. Caldo. Giovedì, 13 luglio 2006 NORD-OVEST Sulle Alpi, le Prealpi e i settori settentrionali delle pianure nuvoloso con rovesci intermittenti, verso sera anche temporali. Sui rimanenti settori nuvolosità irregolare con ampie schiarite e basso rischio di pioggia. NORD-EST Sulle Alpi e le Prealpi nuvolosità in aumento con locali piovaschi, sulle zone pianeggianti persistenza di tempo abbastanza soleggiato e afoso. In serata peggioramento sul Trentino-Alto Adige con temporali. CENTRO Sulla Toscana nuvoloso con locali piovaschi, per il resto abbastanza soleggiato o velato. Focolai temporaleschi pomeridiani sull'Appennino, specie sul settore abruzzese. SUD Nuvolosità irregolare con sviluppo di focolai temporaleschi nelle ore pomeridiane nel pomeriggio, specie sul settore calabro-lucano. Leggero vento da NE, caldo sopportabile.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 17.02: A14 Pescara-Bari

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vasto Sud (Km. 454,6) e Termoli-Molise (Km. 477) in direzione B..…

h 17.02: A50 Via Sandro Pertini incrocio Tangenziale Ovest Di Milano

coda rallentamento

Code a tratti causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo SP59 Vigevanese Vecchia: Trez..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum