Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Temperature: febbraio "bollente" su gran parte d'Europa e del nord America

Le mappe dell'anomalia termica lasciano sconcertati, pur con qualche eccezione.

In primo piano - 21 Febbraio 2017, ore 10.33

Le anomalie positive di temperatura registrate sino ad ora a 2 metri sulla superficie di molte zone del globo in questo mese di febbraio certamente colpiscono.
Spiccano naturalmente i valori nettamente al di sopra della media su gran parte degli
Stati Uniti d'America, del Canada, eccezion fatta per la California.

Febbraio molto mite anche su gran parte dell'Europa ma non sul Kazakistan, la Georgia, l'Armenia, l'Azerbaigian, la Turchia, la Siria, l'Irak, l'Iran e parte della Russia, così come ha fatto più freddo del normale su molte zone dell'Africa e sull'ovest dell'Australia.

Clamorosa ma ormai non troppo la vistosa anomalia termica positiva presente ai Poli, segnatamente al Polo Nord, dove si va verso una riduzione estiva dei ghiacci da record, sempre che non intervenga un periodo molto fresco a compensare questa lunga e tremenda fase calda.

Il fallimento dell'inverno negli States è comunque la vera notizia, sono mancati infatti quei blizzard incredibili e quelle ondate di gelo estremo che avevano caratterizzato gli ultimi inverni sui settori centro orientali del Paese.

In compenso è finita la siccità in California.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum