Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

SPECIALE MALTEMPO “KLAUS”: chi verrà maggiormente colpito?

Si prevedono piogge intense su alcune zone del nord. Le correnti aeree avranno un’importanza fondamentale per determinare la localizzazione dei fenomeni più forti.

In primo piano - 30 Ottobre 2003, ore 10.59

La profonda depressione, denominata “Klaus”, si trova attualmente posizionata poco ad ovest dell’Irlanda. Il sistema frontale ad essa associato si staglia ad arco sul vicino Atlantico e marcia piuttosto spedito verso le nostre regioni settentrionali. Già in serata i primi avamposti della perturbazione cominceranno ad interessare il nord-ovest e la Sardegna. Dopo la mezzanotte, molto probabilmente, comincerà anche a piovere sulla Liguria, ad iniziare dalla Riviera di Levante. Le correnti in quota subiranno una brusca rotazione e si disporranno prima da SW e poi addirittura da S-SW. I venti al suolo, invece, seguiranno una direttrice più “sciroccale” provenendo da S-SE. Stando così le cose, le regioni che riceveranno i massimi quantitativi di pioggia saranno quelle poste sopravvento a tali correnti. Diciamo subito che nella giornata di domani tutto il nord avrà una discreta razione di pioggia, dato che il fronte sarà particolarmente attivo. Le precipitazioni più abbondanti, comunque, si concentreranno su 3 settori distinti. 1)LA LIGURIA: su tutta la regione si avranno piogge anche forti. I massimi accumuli, comunque, si verificheranno sull’estremo ponente ligure, da Imperia a Capo Mortola e sul genovesato, segnatamente da Voltri fino a Sestri Levante. Sul savonese e sullo spezzino le piogge saranno di minore entità, anche se non mancheranno rovesci anche forti. 2)L’ALTA LOMBARDIA: precipitazioni localmente abbondanti si avranno sulle province di Como, Brescia e Bergamo, soprattutto in corrispondenza della Val Trompia, della Val Seriana e delle Prealpi Orobie. Interessata anche la zona del Garda. Sulle pianure sottostanti le precipitazioni saranno a carattere continuo, ma non di intensità eccessiva. 3)L’ALTO VENETO E IL FRIULI VENEZIA GIULIA: interessati soprattutto l’alto vicentino, i Monti Lessini, l’alto veronese e la zona di Bassano del Grappa. Sul Friuli Venezia Giulia piogge intense sono attese su tutta la zona di Pordenone e di Udine. Le piogge, sempre nel corso della giornata di venerdì 31 ottobre, interesseranno anche la Toscana, con valori localmente intensi su Garfagnana, Lucchesia e zona di Firenze, soprattutto in serata. Piogge di debole o moderata intensità anche sull’Umbria, sul Lazio, fino addirittura al settore più settentrionale della Campania.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 05.45: A29 Palermo-Mazara Del Vallo

incidente

Incidente a 2,981 km prima di Svincolo Capaci-Isola Delle Femmine (Km. 4,5) in direzione Svincolo..…

h 05.41: A14 Bologna-Ancona

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Bologna San Lazzaro (Km. 22,2) e Bologna Fiera in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum