Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

PREVISIONI METEO: rinforzo effimero dell'alta pressione, in attesa della prossima settimana

Nel weekend condizioni atmosferiche ESTIVE con caldo ancora sostenuto al centro ed al sud, un cambiamento si preannuncia la prossima settimana anche se ancora da definire nei dettagli.

In primo piano - 10 Agosto 2018, ore 19.00

Rimuovere tutto il grande caldo che è arrivato sul Mediterraneo nelle ultime due settimane sarà un percorso lungo e difficile ma con gradualità riusciremo a ripristinare un contesto termico più normale. In parte questo sta già avvenendo sulle regioni settentrionali, mentre per il centro ed il sud dovremo aspettare ancora un po' di tempo, probabilmente da metà della prossima settimana. Nel frattempo il weekend trascorrerà sotto condizioni di tempo STABILE che saranno garantite dalla propaggine orientale dell'anticiclone delle Azzorre che in queste ore si spinge sino a ridosso dell'Europa centrale.

A livello sinottico troveremo una nuova controffensiva di natura instabile far breccia sul nostro Paese nella prima metà della prossima settimana, proprio sotto la festività di Ferragosto. Una nuova, modesta ondulazione del getto si troverà a fare i conti con le temperature ancora piuttosto elevate sul Mediterraneo e sull'Europa nei giorni a venire; l'aria fresca associata a questa nuova controffensiva di natura instabile farà fatica a penetrare sul Mediterraneo, chiusa in breve tempo dall'espansione dell'alta pressione delle Azzorre prevista in nuovo rinforzo da martedì prossimo sull'ovest Europa.

Tuttavia questo secondo impulso dovrebbe avere la forza di penetrare quantomeno sulle regioni italiane centrali e settentrionali, portandovi ancora una limata verso il basso delle temperature e qualche forte temporale arroccato a cavallo tra Liguria e Toscana nella notte tra lunedì e martedì mattina.

Ancora INCERTA la linea di tendenza riferita al giorno di Ferragosto, anche se la fase acuta di instabilità sarà già passata, dovrebbero rinnovarsi ancora le condizioni ideali allo sviluppo di temporali sui rilievi interni soprattutto del centro Italia. Il quadro più interessante riguarderà quello delle temperature che saranno più gradevoli e ventilate rispetto a quelle che stiamo registrando in questi giorni. 

La seconda metà di agosto trascorrerà almeno inizialmente sotto l'influenza dell'alta pressione delle Azzorre con temperature ancora calde ma senza gli eccessi delle ultime settimane.

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it  


Autore : William Demasi

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum