Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

AVVISTAMENTI di BOLIDI: giovedì 12 ottobre è stata quasi una tempesta!

Tantissime le segnalazioni, ne riportiamo solo alcune.

In primo piano - 13 Ottobre 2006, ore 14.59

Ecco gli avvistamenti dei nostri lettori nella serata di giovedì 12 ottobre: provengono da diverse zone d'Italia e tutti fanno riferimento ad uno o più bolidi luminosi comparsi improvvisamente nel cielo. NISCEMI, Caltanissetta Volevo informarvi che anche io ieri sera verso le 22.30 - 22.45 h, mentre stavo chiudendo le imposte di casa, ho visto un bagliore arancione nel cielo in direzione nord-est. Questo bagliore si e` andato rimpicciolendo fino a scomparire in pochi secondi. Al momento ho pensato che fosse uno spicchio di luna rossa ma poi ho visto questo bagliore arancione scomparire tant'è che mi sembrava di avere le visioni. Da notare che io abito a Niscemi in provincia di Caltanissetta (SICILIA)! Grazie per la vostra attenzione. Tanti saluti. Patrizia Cutruneo GOLFO DI NAPOLI Stessa ora. Come la foto di F.Moreschi/GE, Proveniente da NORD/OVEST La scia luminosa è esplosa pen ben due volte. Credetemi tanto vicina che poteva sembrare un incidente aereo. Questo e' accaduto al centro del golfo di Napoli. ROMA Santa Marinella A proposito della foto che avete pubblicato, posso dire che ieri sera ho assistito ad un fenomeno forse analogo...Rispetto a quanto viene riportato in internet, ieri sera ero sicura di aver visto due bagliori e non uno solo (come dalla descrizione a voi arrivata nel caso di Lavagna del primo settembre) Poi passa il tempo, si leggono cose diverse e vengono i dubbi... La palla luminosa era grande quanto la luna o poco meno. Mi trovavo a Santa Marinella (RM), sul terrazzo di casa che da sul mare. La palla di luce che scendeva verso il mare si è poi dissolta lasciando una lunga scia luminosa. La palla è stata vista a Roma (zona Prati) e sul litorale sud, sulla base delle notizie trovate finora. Io però mi trovavo a nord di Roma e ho assistito ugualmente allo spettacolo! Cordiali saluti Susanna Urbani ORTE, Viterbese Salve a tutti sono Marco e anche io ieri sera mi sono ritrovato nel bel mezzo di questo strano episodio terrestre, mah a dirla tutta è stato come avessi visto una cometa di un colore verde ma allo stesso tempo infuocato che col passare di qualche metro (a vista d'occhio) ha lasciato sgretolare qualche frammento di non so che...cmq abito vicino Orte nel Viterbese e una cosa del genere non mi era mai successa di vedere, EVENTO MOZZAFIATO!!! Ciao a tutti e speriamo di vederne altre. Alessandro Nardoni TRIGGIANO, Bari Anch'io ieri sera insieme ad altri amici ho visto quello che racconta il Sig. Moreschi, la mia visuale era sicuramente migliore di quella fotografata stesso Moreschi. Abito in provincia di Bari precisamente a Triggiano,ieri sera eravamo in un luogo piuttosto buio quando abbiamo visto questa scia luminosa appunto infuocata, poi come due esplosioni e improvvisamente tutto è scomparso, pensavamo di essere testimoni di un esplosione aerea, sfortunatamente non ho fatto in tempo a fotografare lo straordinario "spettacolo" con il mio cellulare. Signor Vito TOLMEZZO Udine Ieri sera (12/10/2006) poco prima delle 19 la mia fidanzata giura di aver visto una palla di fuoco molto bassa nella zona fra Tolmezzo e Villa Santina (UD). Lei pensa possa essere caduta sul greto del fiume Tagliamento in prossimità del paese di Invillino. Il punto di osservazione era circa a 500m a nord del Tagliamento e subito a sud c'è una catena montuosa alta circa 1800-1900 m slm. Da ciò si deduce che l'oggetto era molto vicino e che non può essere finito lontano. Saluti Fabio Barazzutti ALTO TEVERE UMBRO Mentre stavo concludendo la mia passeggiata alle ore 21,51, giunto alle porte di Pistrino di Citerna Pg, Alto Tevere Umbro, notavo con stupore un'esplosione color arancione nella porzione di cielo tra Monte S.Maria Tiberina pg e Lippiano, subito seguita da una scia bianco arancio, poi una seconda esplosione di luce arancione, altra scia bianco arancio, e poi una terza esplosione di luce arancione infine più nulla, durata dell'avvistamento circa 2 secondi scarsi. La traiettoria dell'oggetto era discendente con inclinazione approssimativa di 30°. Non saprei determinare l'altezza, ma a grandi linee potrei dire che era circa la metà di quella in cui volano gli aerei di linea, che osservo sempre quando passeggio la sera. L'oggetto doveva trovarsi sulla verticale di un punto subito dietro le luci dell'abitato di Monte S.ta Maria Tiberina Pg, luci che si vedono molto bene di notte. La dimensione dei bagliori mi è apparsa della grandezza di una volta e mezzo quella di un comune tappo in plastica per acqua minerale posto a circa 30 cm dal viso. Subito ho chiamato il 112 di Perugia segnalando all'operatore l'avvistamento nei minimi particolari, e dichiarando di esser quasi certo di aver visto un meteorite. Cordiali Saluti Gianluca Cirignoni

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 07.31: A1 Firenze-Roma

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Firenze Sud (Km. 300,9) in uscita in direzione da Bologna dalle 07:..…

h 07.30: A10 Genova-Ventimiglia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Genova Pegli (Km. 6) e Allacciam..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum