Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Emozioni da MeteoRaduno!

L'esperienza di Matteo "martmat" all'incontro di Norcia-Castelluccio dello scorso week-end organizzato da MeteoLive.it

I vostri articoli - 10 Aprile 2003, ore 14.18

Non mi ricordo bene il giorno, comunque intorno alla metà di marzo, dalla Redazione di MeteoLive.it giunge la notizia che il MeteoRaduno di Norcia é cosa ufficiale e che si sono aperte le iscrizioni. Il mio primo pensiero e' stato: «Io ci voglio, anzi... ci devo andare!». Infatti, dopo aver preso un permesso dal lavoro, mi organizzo e decido che io ci sarò: telefono subito ad Emanuele e gli dico: «Prenota per me e per la mia ragazza, e aspettami che ci vediamo a Roma per partire insieme in direzione Norcia!». Finalmente arriva il grande giorno della partenza, ed io sono subito emozionato. I chilometri da percorrere sono davvero tanti, ma la voglia di arrivare è tale da far volare nella mia mente il tempo necessario ad arrivare a Roma. E' il giorno che precede l'evento: venerdì 4 aprile 2003. Trascorro insieme ad Emanuele e alle nostre ragazze una serata memorabile nel villaggio di Guadagnolo, un borgo fiabesco ad oltre 1200 metri di altitudine. Ceniamo in un locale caratteristico ed assaporiamo i sapori tipici della cucina della montagna romana. Tra un bicchiere di buon vino locale e due parole di meteorologia, concludiamo una spensierata serata in allegria, pronti alla grande uscita dell'indomani. Ed infatti, puntuale come meglio non poteva proprio essere, finalmente arriva il gran giorno... Mille e più sono i pensieri che mi passano per la testa, e la mia curiosità di conoscere di persona il popolo del Forum crece sempre di più... Sì! Eccoci! Siamo arrivati! Ci siamo!!! Arriviamo a Norcia e ci sono più di cinquanta persone ad aspettarci! Il pranzo è ottimo, e tra un boccone e l'altro inizio a conoscere tutti i partecipanti all'evento. Ma il tempo vola, mai come in questa circostanza, e già ci ritroviamo che dobbiamo correre alla Convention, che si tiene in una sala comunale in pieno centro. Alle 16 ha inizio il seminario ed io sono catturato da una full-immersion metereologica senza precedenti che si protrae fino a sera: Alessio rispolvera filmati che riassumono la storia meteorologica italiana degli ultimi vent'anni ed illustra i perché delle tante problematiche che si aggrovigliano attorno a questa scienza così affascinante. In un attimo si fa sera (in realtà sono trascorse quattro ore di Convention!), ed è già ora di tornare in Ostello per la cena. E' un momento di grande intimità: tutti ci ritroviamo dopo il pranzo ed insieme commentiamo la bellissima giornata e l'interessante discorso di Alessio. E' gia' notte inoltrata, quando insieme ai miei amici mi godo una rilassante passeggiata notturna in una Norcia stupendamente illuminata a giorno! Poi, di corsa, si va a letto. Però non c'è proprio voglia di dormire, tanta è l'eccitazione di ritrovarsi protagonisti di un'esperienza senza precedenti! C'è solo voglia di parlare, di scherzare, di confrontarsi e di fare nuove amicizie, nonostante la stanchezza inizi a farsi sentire... L'indomani suona la sveglia: è subito ora di rimettersi in strada! Stavolta si parte per Castelluccio! Dopo una robusta colazione ed una rapida passeggiata nel centro di Norcia, a caccia di qualche souvenirs, ci rimettiamo in viaggio. Arrivati sul valico che dà sul Piano Grande, mi trovo davanti ad un paesaggio indescrivibile: montagne innevate e panorami d'alta quota, di fronte ai quali rimango senza parole! La montagna mi chiama: all'istante mi prende la voglia di farmi un'escursione tra quelle vette innevate, e senza pensarci su due volte, decido di andare a caccia di emozioni! Nel pomeriggio, dopo aver fatto tappa a Castelluccio di Norcia, facciamo una puntatina a Forca di Presta, sul versante adriatico dei Sibillini: andiamo a caccia di neve, della quale già si sente nell'aria il profumo, tanto sembra esser vicina! Ma, ahimè, è l'ora dei saluti finali: il tempo stringe ed è veramente l'ora di ripartire per casa. Abbracciamo tutti e ripartiamo alla volta della Vallée. Ma poco più tardi mi squilla il telefonino: indovinate chi è? Ma sì! E' Emanuele! Mi avverte che ad Amatrice, subito sotto Forca Canapine, sta nevicando! Quella neve che tanto stavamo aspettando era insomma arrivata! Di lì a poco sarebbe nevicato pure a Castelluccio e su tutto il Piano Grande! Nello stesso momento, vedo dal finestrino della mia macchina virghe nevose verso l' Appennino, e penso immediatamente che la neve ha così deciso di benedire e salutare questo straordinario MeteoRaduno! La conferma mi arriva anche dalla mia Vallée: dopo un lungo viaggio, nella notte arrivo a casa e, sopresa finale, noto con estremo piacere che nevischia forte! E questa altro non è - e non poteva essere diversamente - che la ciliegina sulla torta di un week-end strapieno di sensazioni e di emozioni che sicuramente non dimenticherò mai. Concludendo, volevo ringraziare tutte le persone che ho conosciuto in questa occasione e che purtroppo non ho citato nel mio racconto (avrei scritto righe e righe intere su ognuno di voi!), per avermi fatto trascorrere dei veri e intensi momenti carichi di emozioni. Vi voglio salutare con la speranza che tutto ciò si possa ripetere il più presto possibile.

Autore : Matteo, "martmat" nel Forum

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 04.26: A24 Roma-Teramo

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Valle Del Salto (Km. 75,2) e L'aquila Est (Km. 1..…

h 04.13: A25 Torano-Pescara

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Avezzano (Km. 88,1) e Allacciamento A14 Bologna-Taranto (Km. 186,2)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum