Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'esaltante inverno canadese: tra BLIZZARD ed estremi termici da paura

Temperature davvero gelide: per sfuggire ai -20°C, Montreal dispone di una autentica città sotterranea fatti di centinaia di negozi, cinema, discoteche, centri commerciali.

I tipi di clima - 20 Ottobre 2008, ore 11.31

Il clima canadese varia notevolmente da zona a zona ma una caratteristica comune a tutto il Paese è il freddo: i canadesi vi diranno scherzosamente che esistono due stagioni: l'inverno e il mese di luglio. Per semplicità dividiamo le zone climatiche in quattro fasce: Province Marittime, la vasta zona centrale, le Montagne rocciose e la Costa del Pacifico. Le province marittime hanno un clima umido con inverni nevosi e piogge frequenti nelle altre stagioni. La zona centrale è caratterizzata da un clima continentale freddo, sia pur attenuato dalla presenza dei grandi laghi. Le Montagne Rocciose sono contraddistinte da un clima alpino con inverni rigidi e neve abbondante a causa dello scontro tra le correnti calde ed umide del Pacifico e quelle fredde del nord. La costa del Pacifico, lambita da una corrente marina calda, ha inverni umidi con poca neve e temperatura sempre molto mite. Interessante notare come dalle Praterie all'Oceano Atlantico, non ci sono catene montuose importanti; pertanto quando i venti freddi del nord puntano verso meridione non c'è alcun ostacolo che possa fermarle e per questo in poche ore si possono avere sbalzi termici anche di 15°C. I turisti dovranno prestare molta attenzione tra marzo e aprile alle ultime bufere di neve, che hanno le caratteristiche dei temporali: si può partire con un bel sole e la temperatura mite e ritrovarsi con la macchina bloccata da mezzo metro di neve. Il fenomeno climatico più strano che si possa riscontrare avviene con il disgelo: l'erba dei prati cresce subito rigogliosa, mentre gli alberi rimangono quasi stecchiti a causa della terra ancora gelata in profondità. Solo a maggio compaiono rapidamente i germogli ed "esplode" la primavera. Ed ora veniamo al pezzo forte che farà sicuramente piacere a tutti gli amanti del freddo, le temperature! Eccovi le medie delle principali località per i mesi invernali e per il mese più caldo, luglio: QUEBEC CITY: Novembre: -4 +3°C Dicembre: -13 -5°C Gennaio: -17 -8°C Febbraio: -16 -6°C Marzo: -9 +0°C Luglio: +13 +25°C TORONTO: Novembre: +2 +8°C Dicembre: -5 +1°C Gennaio: -8 -1°C Febbraio: -7 -1°C Marzo: -3 +4°C Luglio: +17 +27°C EDMONTON: Novembre: -11 0°C Dicembre: -19 -8°C Gennaio: -22 -11°C Febbraio: -17 -6°C Marzo: -12°C -1°C Luglio: 9 23°C Vi ricordiamo che si tratta di temperature MEDIE

Autore : Report Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum