Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: dinamicità primaverile nel Mediterraneo, ancora freddo nel nord Europa...

Il Continente, sconvolto dal recente episodio di strat-warming deve ancora riassestarsi, ciò determina una linea previsionale orientata al dinamismo ma decisamente caotica.

Fantameteo 15gg - 26 Febbraio 2018, ore 15.41

Caos sui cieli d'Europa per la prima decade di marzo e forse anche per la seconda. Sembrerebbe questo il risultato dello scombussolamento barico determinato dal recente episodio di strat-warming sopra i cieli del Polo.

La settimana tra il 5 e l'11 marzo sarà caratterizzata dal passaggio di più perturbazioni sul centro Europa e probabilmente anche nell'area mediterranea.

Pioverà dunque a tratti sulle nostre regioni ma in un contesto in prevalenza mite, anche se sulle Alpi si registrerà comunque qualche nevicata.

Per trovare il freddo bisognerà salire verso il centro Europa, anche se quello più intenso si registrerà sulla Scandinavia: il freddo severo dunque se ne tornerà a casa sua nel volgere di breve.

Nei giorni successivi la situazione invece presenta scenari molto diversi e contraddittori: alcuni propongono uno scambio meridiano di calore piuttosto importante, con l'anticiclone nuovamente votato a salire verso nord, e l'aria fredda in discesa verso l'Italia, con tutte le conseguenze del caso, anche se non sono più da aspettarsi eventi eclatanti come quello che stiamo ancora sperimentando.

Altri scenari sono invece più classici, con timidi tentativi dell'anticiclone subtropicale di riportare stabilità nell'area mediterranea, respingendo l'inserimento delle depressioni atlantiche.

Nei prossimi giorni saremo più precisi sull'evoluzione perché in questo momento l'irruzione fredda sull'Europa non si è ancora completata e il quadro barico nel lungo termine potrebbe anche improvvisamente e drasticamente mutare.

IN SINTESI
tra il 5 e l'11 marzo
: possibili fasi moderatamente perturbate nell'area mediterranea con piogge e rovesci, nevicate sulle Alpi dalle quote medie, temperature leggermente superiori alla media, specie al centro e al sud. Qualche intervallo soleggiato.

tra il 12 ed il 15 marzo: fase interlocutoria, i modelli propongono scenari nuovamente più freddi, ma anche decisamente più stabili e miti. Evoluzione dunque incertissima. Seguiranno aggiornamenti!
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.55: A8 Milano-Varese

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Di Castellanza (Km. 17,..…

h 06.53: SS42 Del Tonale E Della Mendola

problema sdrucciolevole

Fondo stradale scivoloso a 67 m prima di Incrocio Vione (Km. 130) in direzione Incrocio Bolzano -..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum