Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: che fatica per un po' di PIOGGIA!

I modelli non riescono a mostrare un radicale cambiamento del tempo sullo scenario europeo. La corrente perturbata atlantica guadagnerà solo lentamente spazio verso sud.

Fantameteo 15gg - 11 Ottobre 2017, ore 14.42

L'anticiclone si indebolirà da mercoledì 18 ottobre ma dietro ad esso non si vede la zampata che possa rivoluzionare il tempo dell'Europa da quel giorno alla fine del mese.

Si, si vede certamente qualche debole passaggio perturbato, una maggiore ondulazione delle correnti in quota, che sottende la possibilità che i corpi nuvolosi indugino un po' di più sul territorio, senza scappar via in tutta fretta senza colpo ferire, ma manca la svolta radicale, quella tosta, quella che emerge in modo spettacolare ed evidente dalle mappe del tempo.

Manca perché, oltre alle decine di sfortunate combinazioni di quest'anno funesto sotto il profilo meteo, ci si è messa anche una corrente zonale molto più forte del normale, la più potente in quota dell'ultimo mezzo secolo.

Di conseguenza per frenare occorrerà tempo e per sperare nelle piogge che lascino il segno si finirà per dover attendere la fine del mese, se non addirittura novembre, salvo clamorosi colpi di scena, al momento non preventivabili.

Una cosa è certa: il tempo segue sempre meno caratteristiche di relativa regolarità; non che prima vivessimo un tempo all'inglese, un giorno brutto e un giorno bello, ma almeno in autunno pioveva senza dover arrivare ad "accendere lumini" in chiesa.

SINTESI PREVISIONALE DA GIOVEDI 19 a GIOVEDI 26 OTTOBRE:
giovedì 19 e venerdì 20
: un po' di variabilità a spasso per la Penisola, possibili brevi piogge sulle regioni centrali tirreniche, la Campania e poi le regioni di nord-est, meno probabili altrove. Temperature in graduale, moderata flessione.

fine settimana 21-22: nuvolosità variabile, più compatta su basso Tirreno, regioni adriatiche e joniche con brevi spunti temporaleschi o rovesci, più sole su Sardegna, medio, alto Tirreno e nord-ovest. Clima fresco in Adriatico, più mite sul Tirreno.

lunedì 23 e martedì 24: persisteranno condizioni di variabilità con momenti più nuvolosi al nord e sulla Toscana, associati a deboli piogge sparse o isolati rovesci, maggiori schiarite procedendo verso sud e basso rischio di pioggia. Temperature invariate.

mercoledì 25 e giovedì 26: possibile passaggio di una perturbazione un po' più incisiva ma da confermare.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum