Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

L'acuto del MALTEMPO sull'Italia, ecco tutti i particolari LIVE

Neve al nord-ovest fino in pianura, violenti nubifragi sulla Sardegna, vento forte su Liguria e versante tirrenico, mare forza 7 alle Eolie.

Cronaca meteo - 28 Novembre 2008, ore 12.05

La neve sta imbiancando il nord-ovest pianura Padana compresa. I settori più battuti dalla precipitazione sono quelli tra basso Piemonte, Appennino ligure e bassa Lombardia. Nel cuneese sono già 30 i centimetri di neve accumulati al suolo. Disagi lungo oltre 500km di autostrade. Nevica intensamente sulla A6 Torino-Savona e sulla A26 tra Casale Monferrato e il bivio con la A10; nevica anche sull'Autostrada del Sole, tra Milano e Reggio Emilia e nel tratto appenninico tra Sasso Marconi e Rioveggio. Attenzione anche sulla diramazione tra l'A7 e la A12 nei pressi di Masone e il passo del Turchino e nel tratto della A7 tra Serravalle e Genova. In Liguria oltre alla pioggia battente che imperversa sulle coste si aggiunge un forte vento di Tramontana che sospinge fiocchi bagnati trascinandoli dai valichi appenninici fin sulla città di Genova. Nel capoluogo ligure sono rimasti bloccati alcuni terminal del porto: il vento, che ha raggiunto i 50 nodi, ha causato la sospensione delle operazioni commerciali ai settori di Voltri e e di Sampierdarena. Dall'altra parte del mare è la Sardegna a trovarsi alle prese con una situazione critica a causa delle forti piogge in atto dalla notte. Ad Orosei (Nuoro) è straripato il fiume Cedrino e molte persone sono dovute addirittura salire sui tetti delle abitazioni per salvarsi. Situazione analoga anche a Tortolì, dove il paese è rimasto completamente isolato. Rovesci in corso anche in Toscana. Allagamenti segnalati lungo l'arteria Firenze-Pisa Livorno. Vento forte in mare aperto e lungo i litorali tirrenici con lo Scirocco che da questa notte sta imperversando con raffiche di notevole intensità anche su Roma. Ancora il vento e il mare in cattive condizioni a creare difficoltà, questa volta al sud. Lo scirocco flagella infatti le Eolie e il mare forza 7 impedisce i collegamenti marittimi. Le mareggiate hanno invaso i litorali di Lipari. I pescatori hanno dovuto tirare le loro imbarcazioni sui marciapiedi. Le violente raffiche di vento hanno anche danneggiato i vigneti e gli orti, scoperchiato tettoie e divelto alberi e antenne.

Autore : Report di Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum