Tendenza stagionale Invernale '23/2024

Discussioni meteorologiche sul tempo previsto nei prossimi giorni ma anche climatologia e discussioni sui run dei vari modelli: è la stanza principale, quella più affollata e seguita.

Moderatori: erboss, jackfrost, MeteoLive

robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Fra poco piu di 36 h. inizia l Inverno Meteorologico '23/2024

Dicembre 2023 , inizia con tempo molto mite per il Centro Sud Italia
https://www.wetterzentrale.de/maps/GFSOPEU06_48_2.png

che precede la fase piu fredda
https://www.wetterzentrale.de/maps/GFSOPEU06_108_2.png

con possibili nevicate a quote molto basse al Nord Italia probabili anche in pianura.

Dicembre in Italia dal 1948 ;
in ordine Cronologico
i piu freddi nel 1962 , 1969 , 1980 , 1991 , 2001 , questi occupano la Top Five in assoluto i mesi di Dicembre piu freddi dal 1948

Mesi di Dicembre piu miti/caldi dal 1948 ;
in ordine Cronologico
nel 1953 , 1985 , 2000 , 2015 , 2019 , 2020 , 2022
In assoluto il piu caldo e' Dicembre 2015
Si nota anche come durante il XXI secolo c'e stata la prevalenza di Dicembre piu miti , tranne il ben piu freddo Dicembre del 2001 , piuttosto freddo anche Dicembre del 2010
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Potrebbe esserci un possibile Strat-warming durante la seconda parte di Dicembre

http://www.markvoganweather.com/wp-cont ... 68x588.jpg
leo55
Messaggi: 2787
Iscritto il: dom lug 28, 2019 7:19 pm
Località: Arezzo

Messaggio da leo55 »

robert ha scritto:Potrebbe esserci un possibile Strat-warming durante la seconda parte di Dicembre

http://www.markvoganweather.com/wp-cont ... 68x588.jpg
..Si arriva il BURAN :lol:
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

leo55 ha scritto:
robert ha scritto:Potrebbe esserci un possibile Strat-warming durante la seconda parte di Dicembre

http://www.markvoganweather.com/wp-cont ... 68x588.jpg
..Si arriva il BURAN :lol:
E' na' ' parola ' BURIAN , mica e' facile avere un evento di tale entita' , innanzitutto STRAT-WARMING e' una probabilita secondo i modelli , che indicano la possibilita di tale evento durante la seconda parte di Dicembre ( come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 in questa Tendenza stagionale Invernale '23/2024 )

Quindi per ora non c'e nessuna certezza per dire " arriva il BURIAN ' , a distanza non si puo sapere con precisione se questo probabile evento STRAT-WARMING sara' di rilievo , cioe MAJOR .

Inoltre in questi casi , effetti post Stratwarming , ci vogliono anche specifiche configurazioni sinottiche favorevoli per far si che il BURIAN arrivi anche in Italia , esempio il ' famigerato ' Ponte di WEIKOFF ' .

Tale configurazione barica Ponte di Weikoff si concretizza quando l HP delle Azzorre si propende fino a quella tra la Scandinavia e quindi anche con HP Russo Siberiana.

Adesso ci sono alcune manovre da monitorare che propenderebbero in quel senso , cioe verso un periodo piu freddo fra Dicembre e Gennaio 2024

L attuale HP Russo Siberiano piuttosto intenso come lo sono anche le GLACIALI temperature in Sede Siberiana , come si puo osservare in questo grafico
Immagine
Anomalie termiche come intensita' BEN INFERIORI LA MEDIA CLIMATICA di riferimento , ma anche come estensione in tutta la Siberia da Est ad Ovest

Da osservare anche questa ' proiezione ' si nota la HP delle Azzorre che si propende verso est , da notare come HP Russo Siberiano e' talmente intenso si prevedono massimi di 1060 hPa .
Immagine

Se queste DUE HP si dovessero saldare si instaurerebbe il famoso Ponte di WEIKOFF , e in quel caso sono cavoli freddi anzi surgelati e ghiacciati .
Venti glaciali che arrivano dalle steppe Russe

In pratica nel caso dovesse essere confermato uno Strat-Warming , ( ripeto ,come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 ) ma del tipo Major di un certo rilievo e questa Configurazione che ho descritto cioe la coesione tra due HP il Ponte di Weikoff , allora sarebbe bene prepararsi ad uno dei periodi piu freddi degli ultimi dcenni
ESEMPIO come verificatesi nel Inverno l 2006 , 2012 , 2018
e come cadenza di ogni 6 anni , probabile che si verifica tale evento anche durante questo Inverno '23/2024

Ovviamente e' una ipotesi , se pur avvolorata dall' attuale andamento, cioe in base ad un probabile forte Strat-warming e HP Russo Siberiano talmente intenso che non si vedeva da anni .
Ma il Clima , e come la storia insegna , per quanto complesso il clima e' anche altrettanto volubile , tali scenari potrebbero cambiare anche in pochi giorni e invece del freddo ,,arriva il caldo ..in questi frangenti dopo un Autunno 2023 in assoluto il piu caldo a livello globale .
Gelo69
Messaggi: 229
Iscritto il: ven gen 28, 2022 5:40 pm
Località: Fonte nuova

Messaggio da Gelo69 »

robert ha scritto:
leo55 ha scritto:
robert ha scritto:Potrebbe esserci un possibile Strat-warming durante la seconda parte di Dicembre

http://www.markvoganweather.com/wp-cont ... 68x588.jpg
..Si arriva il BURAN :lol:
E' na' ' parola ' BURIAN , mica e' facile avere un evento di tale entita' , innanzitutto STRAT-WARMING e' una probabilita secondo i modelli , che indicano la possibilita di tale evento durante la seconda parte di Dicembre ( come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 in questa Tendenza stagionale Invernale '23/2024 )

Quindi per ora non c'e nessuna certezza per dire " arriva il BURIAN ' , a distanza non si puo sapere con precisione se questo probabile evento STRAT-WARMING sara' di rilievo , cioe MAJOR .

Inoltre in questi casi , effetti post Stratwarming , ci vogliono anche specifiche configurazioni sinottiche favorevoli per far si che il BURIAN arrivi anche in Italia , esempio il ' famigerato ' Ponte di WEIKOFF ' .

Tale configurazione barica Ponte di Weikoff si concretizza quando l HP delle Azzorre si propende fino a quella tra la Scandinavia e quindi anche con HP Russo Buongiorno quel messaggio del buriana lo salvo chissà poi lo rimando se succede

Adesso ci sono alcune manovre da monitorare che propenderebbero in quel senso , cioe verso un periodo piu freddo fra Dicembre e Gennaio 2024

L attuale HP Russo Siberiano piuttosto intenso come lo sono anche le GLACIALI temperature in Sede Siberiana , come si puo osservare in questo grafico
Immagine
Anomalie termiche come intensita' BEN INFERIORI LA MEDIA CLIMATICA di riferimento , ma anche come estensione in tutta la Siberia da Est ad Ovest

Da osservare anche questa ' proiezione ' si nota la HP delle Azzorre che si propende verso est , da notare come HP Russo Siberiano e' talmente intenso si prevedono massimi di 1060 hPa .
Immagine

Se queste DUE HP si dovessero saldare si instaurerebbe il famoso Ponte di WEIKOFF , e in quel caso sono cavoli freddi anzi surgelati e ghiacciati .
Venti glaciali che arrivano dalle steppe Russe

In pratica nel caso dovesse essere confermato uno Strat-Warming , ( ripeto ,come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 ) ma del tipo Major di un certo rilievo e questa Configurazione che ho descritto cioe la coesione tra due HP il Ponte di Weikoff , allora sarebbe bene prepararsi ad uno dei periodi piu freddi degli ultimi dcenni
ESEMPIO come verificatesi nel Inverno l 2006 , 2012 , 2018
e come cadenza di ogni 6 anni , probabile che si verifica tale evento anche durante questo Inverno '23/2024

Ovviamente e' una ipotesi , se pur avvolorata dall' attuale andamento, cioe in base ad un probabile forte Strat-warming e HP Russo Siberiano talmente intenso che non si vedeva da anni .
Ma il Clima , e come la storia insegna , per quanto complesso il clima e' anche altrettanto volubile , tali scenari potrebbero cambiare anche in pochi giorni e invece del freddo ,,arriva il caldo ..in questi frangenti dopo un Autunno 2023 in assoluto il piu caldo a livello globale .
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

E' na' ' parola ' BURIAN , mica e' facile avere un evento di tale entita' , innanzitutto STRAT-WARMING e' una probabilita secondo i modelli , che indicano la possibilita di tale evento durante la seconda parte di Dicembre ( come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 in questa Tendenza stagionale Invernale '23/2024 )

Quindi per ora non c'e nessuna certezza per dire " arriva il BURIAN ' , a distanza non si puo sapere con precisione se questo probabile evento STRAT-WARMING sara' di rilievo , cioe MAJOR .

Inoltre in questi casi , effetti post Stratwarming , ci vogliono anche specifiche configurazioni sinottiche favorevoli per far si che il BURIAN arrivi anche in Italia , esempio il ' famigerato ' Ponte di WEIKOFF ' .

Tale configurazione barica Ponte di Weikoff si concretizza quando l HP delle Azzorre si propende fino a quella tra la Scandinavia e quindi anche con HP Russo Siberiana.

Adesso ci sono alcune manovre da monitorare che propenderebbero in quel senso , cioe verso un periodo piu freddo fra Dicembre e Gennaio 2024

L attuale HP Russo Siberiano piuttosto intenso come lo sono anche le GLACIALI temperature in Sede Siberiana con HP tra i piu intensi

Con anomalie termiche come intensita' BEN INFERIORI LA MEDIA CLIMATICA di riferimento , ma anche come estensione in tutta la Siberia da Est ad Ovest

Da osservare anche questa ' proiezione ' si nota la HP delle Azzorre che si propende verso est , da notare come HP Russo Siberiano e' talmente intenso si prevedono massimi di 1060 hPa .

Se queste DUE HP si dovessero saldare si instaurerebbe il famoso Ponte di WEIKOFF , e in quel caso sono cavoli freddi anzi surgelati e ghiacciati .
Venti glaciali che arrivano dalle steppe Russe

In pratica nel caso dovesse essere confermato uno Strat-Warming , ( ripeto ,come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 ) ma del tipo Major di un certo rilievo e questa Configurazione che ho descritto cioe la coesione tra due HP il Ponte di Weikoff , allora sarebbe bene prepararsi ad uno dei periodi piu freddi degli ultimi dcenni
ESEMPIO come verificatesi nel Inverno l 2006 , 2012 , 2018
e come cadenza di ogni 6 anni , probabile che si verifica tale evento anche durante questo Inverno '23/2024

Ovviamente e' una ipotesi , se pur avvolorata dall' attuale andamento, cioe in base ad un probabile forte Strat-warming e HP Russo Siberiano talmente intenso che non si vedeva da anni .

Ma il Clima , e come la storia insegna , per quanto complesso il clima e' anche altrettanto volubile , tali scenari potrebbero cambiare anche in pochi giorni e invece del freddo ,,arriva il caldo ..in questi frangenti dopo un Autunno 2023 in assoluto il piu caldo a livello globale .[/img]
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

E' na' ' parola ' BURIAN , mica e' facile avere un evento di tale entita' , innanzitutto STRAT-WARMING e' una probabilita secondo i modelli , che indicano la possibilita di tale evento durante la seconda parte di Dicembre ( come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 in questa Tendenza stagionale Invernale '23/2024 )

Quindi per ora non c'e nessuna certezza per dire " arriva il BURIAN ' , a distanza non si puo sapere con precisione se questo probabile evento STRAT-WARMING sara' di rilievo , cioe MAJOR .

Inoltre in questi casi , effetti post Stratwarming , ci vogliono anche specifiche configurazioni sinottiche favorevoli per far si che il BURIAN arrivi anche in Italia , esempio il ' famigerato ' Ponte di WEIKOFF ' .

Tale configurazione barica Ponte di Weikoff si concretizza quando l HP delle Azzorre si propende fino a quella tra la Scandinavia e quindi anche con HP Russo Siberiana.

Adesso ci sono alcune manovre da monitorare che propenderebbero in quel senso , cioe verso un periodo piu freddo fra Dicembre e Gennaio 2024

L attuale HP Russo Siberiano piuttosto intenso come lo sono anche le GLACIALI temperature in Sede Siberiana con HP tra i piu intensi

Con anomalie termiche come intensita' BEN INFERIORI LA MEDIA CLIMATICA di riferimento , ma anche come estensione in tutta la Siberia da Est ad Ovest

Da osservare anche questa ' proiezione ' si nota la HP delle Azzorre che si propende verso est , da notare come HP Russo Siberiano e' talmente intenso si prevedono massimi di 1060 hPa .

Se queste DUE HP si dovessero saldare si instaurerebbe il famoso Ponte di WEIKOFF , e in quel caso sono cavoli freddi anzi surgelati e ghiacciati .
Venti glaciali che arrivano dalle steppe Russe

In pratica nel caso dovesse essere confermato uno Strat-Warming , ( ripeto ,come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 ) ma del tipo Major di un certo rilievo e questa Configurazione che ho descritto cioe la coesione tra due HP il Ponte di Weikoff , allora sarebbe bene prepararsi ad uno dei periodi piu freddi degli ultimi dcenni
ESEMPIO come verificatesi nel Inverno l 2006 , 2012 , 2018
e come cadenza di ogni 6 anni , probabile che si verifica tale evento anche durante questo Inverno '23/2024

Ovviamente e' una ipotesi , se pur avvolorata dall' attuale andamento, cioe in base ad un probabile forte Strat-warming e HP Russo Siberiano talmente intenso che non si vedeva da anni .

Ma il Clima , e come la storia insegna , per quanto complesso il clima e' anche altrettanto volubile , tali scenari potrebbero cambiare anche in pochi giorni e invece del freddo ,,arriva il caldo ..in questi frangenti dopo un Autunno 2023 in assoluto il piu caldo a livello globale .

Immagine

Immagine
leo55
Messaggi: 2787
Iscritto il: dom lug 28, 2019 7:19 pm
Località: Arezzo

Messaggio da leo55 »

robert ha scritto:E' na' ' parola ' BURIAN , mica e' facile avere un evento di tale entita' , innanzitutto STRAT-WARMING e' una probabilita secondo i modelli , che indicano la possibilita di tale evento durante la seconda parte di Dicembre ( come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 in questa Tendenza stagionale Invernale '23/2024 )

Quindi per ora non c'e nessuna certezza per dire " arriva il BURIAN ' , a distanza non si puo sapere con precisione se questo probabile evento STRAT-WARMING sara' di rilievo , cioe MAJOR .

Inoltre in questi casi , effetti post Stratwarming , ci vogliono anche specifiche configurazioni sinottiche favorevoli per far si che il BURIAN arrivi anche in Italia , esempio il ' famigerato ' Ponte di WEIKOFF ' .

Tale configurazione barica Ponte di Weikoff si concretizza quando l HP delle Azzorre si propende fino a quella tra la Scandinavia e quindi anche con HP Russo Siberiana.

Adesso ci sono alcune manovre da monitorare che propenderebbero in quel senso , cioe verso un periodo piu freddo fra Dicembre e Gennaio 2024

L attuale HP Russo Siberiano piuttosto intenso come lo sono anche le GLACIALI temperature in Sede Siberiana con HP tra i piu intensi

Con anomalie termiche come intensita' BEN INFERIORI LA MEDIA CLIMATICA di riferimento , ma anche come estensione in tutta la Siberia da Est ad Ovest

Da osservare anche questa ' proiezione ' si nota la HP delle Azzorre che si propende verso est , da notare come HP Russo Siberiano e' talmente intenso si prevedono massimi di 1060 hPa .

Se queste DUE HP si dovessero saldare si instaurerebbe il famoso Ponte di WEIKOFF , e in quel caso sono cavoli freddi anzi surgelati e ghiacciati .
Venti glaciali che arrivano dalle steppe Russe

In pratica nel caso dovesse essere confermato uno Strat-Warming , ( ripeto ,come ho ipotizzato il 15 Agosto 2023 ) ma del tipo Major di un certo rilievo e questa Configurazione che ho descritto cioe la coesione tra due HP il Ponte di Weikoff , allora sarebbe bene prepararsi ad uno dei periodi piu freddi degli ultimi dcenni
ESEMPIO come verificatesi nel Inverno l 2006 , 2012 , 2018
e come cadenza di ogni 6 anni , probabile che si verifica tale evento anche durante questo Inverno '23/2024

Ovviamente e' una ipotesi , se pur avvolorata dall' attuale andamento, cioe in base ad un probabile forte Strat-warming e HP Russo Siberiano talmente intenso che non si vedeva da anni .

Ma il Clima , e come la storia insegna , per quanto complesso il clima e' anche altrettanto volubile , tali scenari potrebbero cambiare anche in pochi giorni e invece del freddo ,,arriva il caldo ..in questi frangenti dopo un Autunno 2023 in assoluto il piu caldo a livello globale .

Immagine

Immagine
...Ciao la mia era un battuta sul Burian .So quanto è difficile avere questa configurazione.Comunque si può dire Buran o Burian.saluti
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Messaggio da robert »

Come volevasi dimostrare

e menzionato in questo precedente commento
.."Ma il Clima , e come la storia insegna , per quanto complesso il clima e' anche altrettanto volubile , tali scenari potrebbero cambiare anche in pochi giorni e invece del freddo ,,arriva il caldo ..in questi frangenti dopo un Autunno 2023 in assoluto il piu caldo a livello globale ."..

Anche la Ghiacciaia nel Nord Est Europa e Siberia Occidentale si sta notevolmente attenuando con temperature piu alte
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Tendenza stagionale Invernale '23/2024

Messaggio da robert »

Just a few day ago e' iniziato l Inverno Astronomico , per cui la stagione invernale ha ancora alcune " carte da giocare " in particolare durante i mesi invernali per eccellenza , fra Gennaio e Febbraio 2024

Certo adesso le " proiezioni " indicano condizioni meteo ben superiore al media del periodo , clima mite , in conferma anche del recente trend con il primo mese invernale Dicembre che prevale da un decennio, dal 2014 , in prevalenza piu mite ,
in alcune annate very warmer , tra i piu caldi , esempio nel 2014 e 2015

Sono le fasi insolitamente miti ad anticipare periodi piu freddi, durante la prima decade di Gennaio 2024 le " carte " possono cambiare .

Vero , siamo in un periodo Climatico in assoluto il piu caldo dal 1880 , ma eventi nevosi storici invernali ci sono stati anche in annate calde come nel 2012 , 2017 , 2018 , 2019

E''altrettanto vero che in Italia ogni decennio ha avuto un Inverno con periodi tipicamente " old style " , esempio nel decennio 2010/2019 ,
il gelido e nevoso Feb. 2012

Anche oltre secolo fa , tra il 1900 e 1919 durante il quale certamente c'e stata la Serie di Inverni tra i piu freddi/gelidi e nevosi ,
ma incredibilmente ci sono stati anche Inverni in assoluto tra i piu caldi come il mitissimo Inverno del 1912 , con mese di Febbraio 1912 praticamente primaverile, in Italia molto mite anche l Inverno del 1916 oltre un secolo fa

Nel 2012 invece un mese di Febbraio molto freddo e nevoso , incredibilemnte quel Febbraio 2012 e' nella Top Ten tra i piu freddi dal 1880

Dopo l inizio del Inverno Astronomico in questa terza decade di Dicembre , durante il mese di Gennaio 2024 le giornate iniziano ad allungarsi , ma aumentano anche le possibilita di periodi piu freddi e nevosi durante i mesi Invernali per eccellenza fra Gennaio e Febbraio.
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Tendenza stagionale Invernale '23/2024

Messaggio da robert »

robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Tendenza stagionale Invernale '23/2024

Messaggio da robert »

Just a few days ago e' iniziato l Inverno Astronomico , per cui la stagione invernale ha ancora alcune " carte da giocare " in particolare durante i mesi invernali per eccellenza , fra Gennaio e Febbraio 2024

Certo adesso le " proiezioni " indicano condizioni meteo ben superiore al media del periodo , clima mite , in conferma anche del recente trend con il primo mese invernale Dicembre che prevale da un decennio, dal 2014 , in prevalenza piu mite ,
in alcune annate very warmer , tra i piu caldi , esempio nel 2014 e 2015

Sono le fasi insolitamente miti ad anticipare periodi piu freddi, durante la prima decade di Gennaio 2024 le " carte " possono cambiare .

Vero , siamo in un periodo Climatico in assoluto il piu caldo dal 1880 , ma eventi nevosi storici invernali ci sono stati anche in annate calde come nel 2012 , 2017 , 2018 , 2019

E''altrettanto vero che in Italia ogni decennio ha avuto un Inverno con periodi tipicamente " old style " , esempio nel decennio 2010/2019 ,
il gelido e nevoso Feb. 2012

Anche oltre secolo fa , tra il 1900 e 1919 durante il quale certamente c'e stata la Serie di Inverni tra i piu freddi/gelidi e nevosi ,
ma incredibilmente ci sono stati anche Inverni in assoluto tra i piu caldi come il mitissimo Inverno del 1912 , con mese di Febbraio 1912 praticamente primaverile, in Italia molto mite anche l Inverno del 1916 oltre un secolo fa

Nel 2012 invece un mese di Febbraio molto freddo e nevoso , incredibilemnte quel Febbraio 2012 e' nella Top Ten tra i piu freddi dal 1880

Dopo l inizio del Inverno Astronomico in questa terza decade di Dicembre , durante il mese di Gennaio 2024 le giornate iniziano ad allungarsi , ma aumentano anche le possibilita di periodi piu freddi e nevosi durante i mesi Invernali per eccellenza fra Gennaio e Febbraio.

In effetti durante la prima decade di Gennaio 2024 le " carte " sono cambiate ed indicano una fase tipicamente Invernale piu fredda e nevosa in gran parte d Europa
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Tendenza stagionale Invernale '23/2024

Messaggio da robert »

In Europa le temperature Minime previste fra la prima e seconda decade di Gennaio

Immagine
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Tendenza stagionale Invernale '23/2024

Messaggio da robert »

In questi giorni i media danno risalto anche al grande gelo in molte zone Europee , in particolare il freddo GLACIALE nei Paesi Scandinavi dove nei giorni scorsi si sono registrate temperature Minime anche oltre i -30 e -40 C.

In queste zone del Nord Europa le anomalie termiche sono inferiori la media di riferimento

tuttora minime oltre i - 10 e - 20 C.
Immagine

Tra la prima e seconda decade di Gennaio 2024 fase molto fredda in Europa ,

in un periodo Climatico ( trentennio 1994/2023 ) in assoluto piu caldo dal 1880 ,

Come il decennio dal 2014 al 2023 in Italia secondo i Dati Nazionali e' stato in assoluto il piu caldo dal 1860

Fra la prima e seconda decade di Gennaio 2024 , prossimi giorni condizioni Meteo tipicamente Invernali in molte Regioni Italiane in particolare al Centro Nord Italia e settore Adriatico , dove sono previste nevicate anche a quote piuttosto basse

Immagine
robert
Messaggi: 4669
Iscritto il: mar mar 29, 2011 3:26 pm
Località: napoli

Re: Tendenza stagionale Invernale '23/2024

Messaggio da robert »

Dopo questa fase molto fredda in particolare per il Nord Europa tra la prima e seconda decade di Gennaio , relativamente piu fredda in Italia
Immagine

condizioni meteo per l Italia tra la seconda e terza decade di Gennaio tendenzialmente piu miti per una maggiore zonalita' nonostante i vari indici descrittivi come la Nao cambi dovrebbe prevalere un clima " Mediterraneo " piu Mite fra la 2a e 3a dec di Gennaio

anche per il Nord Europa clima meno gelido , relativamente piu freddo
Immagine
Rispondi