08:13 5 Dicembre 2023

MALTEMPO in azione su alcune regioni italiane e la NEVE…

Oggi la perturbazione che nella giornata di ieri ha portato un po' di neve al nord scivolerà al centro e al meridione. Seguiranno due giornate di pausa prima di una nuova perturbazione che agirà sull'Italia tra venerdi e sabato.

Questa mattina vi mostriamo la riflettività del radar per vedere dove sta piovendo in queste ore sul nostro Paese: 

Piogge e temporali stanno interessando alcune aree del centro Italia, mentre residue nevicate a quote molto basse sono presenti sull’Emilia Romagna. Sul nord-ovest il tempo sta migliorando mentre le precipitazioni tenderanno a spostarsi nell’arco della giornata verso il meridione dove avremo anche dei temporali. 

Nei prossimi due giorni la nostra Penisola avrà una tregua anche se saranno possibili alcuni piovaschi specie al sud in un contesto moderatamente freddo, mentre tra venerdi e sabato arriverà sull’Italia una nuova perturbazione. 

Andiamo con ordine. Questa è la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia fino alle ore 7 di domani mattina, mercoledi 6 dicembre: 

 

Tempo instabile al centro, ma soprattutto al sud con rischio di piogge, rovesci e temporali sparsi. Avremo anche nevicate in Appennino sopra gli 800-1000 metri. Residui fiocchi di neve a quote molto basse sull’Emilia Romagna al mattino, ma in via di attenuazione. Piovaschi anche sulla Sardegna, per il resto tempo asciutto o in miglioramento. 

Dal punto di vista termico, queste sono le temperature attese in Italia questo pomeriggio alle ore 14: 

Ancora valori bassi al nord e nelle aree interne dell’Italia centrale. Più mite il clima al sud e sulle Isole con punte di 15-16°

Infine, questo è il soleggiamento totale cumulato previsto tra le 9 e le 16 di mercoledi 6 dicembre (rosa molto soleggiato, giallo nubi e schiarite, grigio scuro assenza di sole)

Nubi irregolari sulle Isole e al sud con qualche piovasco, per il resto soleggiato o con poche nubi locali. Temperature in aumento al nord, ma sempre su valori piuttosto bassi, stazionarie altrove. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 

 

 

Autore : Paolo Bonino