Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

METEO FINE SETTIMANA: ancora MALTEMPO con PIOGGE e NEVICATE sull'Italia

Fine settimana instabile al centro e al sud con rischio di precipitazioni sparse e nevicate in Appennino. Al nord situazione più tranquilla.

Week-end - 21 Gennaio 2021, ore 10.30

Il terzo fine settimana di gennaio sarà caratterizzato da forti correnti tra ovest e nord-ovest che trasporteranno un sistema frontale attivo soprattutto al centro e al sud nella giornata di domenica 24 gennaio. 

Aspettiamoci quindi altre precipitazioni anche di tipo nevoso specie in Appennino, in un contesto termico solo relativamente freddo, ma assai ventoso. 

La prima mappa mostra la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia nell'arco di tutta la giornata di sabato 23 gennaio: 

Partendo dal nord, il tempo migliorerà velocemente sul nord-ovest, mentre il nord-est sconterà in mattinata la retroguardia della perturbazione di venerdi con rovesci e qualche nevicata sopra i 700-800 metri. Nel pomeriggio si prevede un miglioramento su tutto il nord ad eccezione dell'alta Val d'Aosta dove seguiterà a nevicare. 

Al centro e al sud, in modo particolare lungo il Tirreno e nelle aree interne, il tempo resterà instabile e ventoso. La neve farà la sua comparsa in Appennino sopra i 900-1000 metri, 1200 metri al sud, mentre a quote inferiori avremo rovesci. 

Qualche piovasco è atteso anche sulla Sardegna e la Sicilia, accompagnato da forti venti occidentali, mentre il versante adriatico resterà ancora a secco stante l'ombra pluviometrica indotta dall'Appennino. 

Questa invece è la sommatoria delle piogge attese in Italia nella giornata di domenica 24 gennaio: 

Dicevamo di una nuova perturbazione che colpirà segnatamente il centro e il sud con piogge e rovesci. Questa volta verrà interessato parzialmente anche il versante adriatico anche se i massimi di pioggia saranno ancora sul Tirreno. 

Quota neve tra gli 800 e i 1000 metri sull'Appennino centro-settentrionale, localmente anche a quote inferiori in caso di rovesci intensi; 1000-1100 metri al meridioneRovesci intensi soprattutto tra la Campania e la Calabria Tirrenica dove si prevedono accumuli importanti.

Le regioni settentrionali verranno invece saltate dai fenomeni a parte qualche precipitazione sull'Emilia Romagna. 

Venti molto forti occidentali e mari in cattive condizioni specie lungo il Tirreno ed i bacini prospicienti le Isole. Temperature in calo al nord e al centro, stabili al sud. 

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

>>> altre località

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum