Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: Tutto temporaliRaggruppa per categoria ›

DA NON PERDERE: il "bigino" dei temporali 2^ parte

Completiamo con altre informazioni essenziali la mini-guida sui temporali.

Tutto temporali - 28 Aprile 2006, ore 12.00 - Nel passaggio tra cumulus congestus in calvus si verifica il ghiaccimento ed è in questa fase che avviene la separazione delle cariche elettriche. I fulmini più intensi si scaricano generalmente poco prima dell'inizio dei rovesci. Se la saetta ha colorazione rossastra significa che nella zona di scarico sono in atto precipitazioni. Se si mostra azzurrognola nella zona sono in atto grandin []

La stagione dei temporali: da quelli pomeridiani sino ai notturni passando per i frontali

Con la seconda metà di aprile i temporali fanno sempre notizia sino ai primi di giugno.

Tutto temporali - 18 Aprile 2006, ore 15.08 - La seconda parte della primavera diventa stagione di temporali non solo sul centro-sud d'Italia ma anche in Valpadana e su tutto il settore prealpino, per assistere invece ad un temporale sulle Alpi bisogna attendere la metà di maggio e talvolta addirittura il giugno. Sul settore alpino infatti la neve è ancora in grado di esercitare un'influenza negativa sui cumuli: infatti il manto nevoso a []

Come imparare a distinguere la pericolosità di un'incudine temporalesca

Quando il temporale in arrivo deve farci paura?

Tutto temporali - 18 Aprile 2006, ore 09.21 - Quando arriva il nero ormai è troppo facile, bisogna scappare dalla spiaggia o cercare rifugio in una baita se ci troviamo in mezzo ai boschi, ma se avete l'opportunità di avere qualche ora a disposizione e avete voglia di imparare qualcosa di nefologia, scegliete una giornata un po' instabile e mettetevi in contemplazione delle nubi: è come leggere un libro sapete, solo che invece di sfogliare []

Cosa genera un fulmine?

Intensi e sfolgoranti, veri e propri spettacoli di luce, affascinanti ma sempre temuti. Ecco i meccanismi che li scatenano.

Tutto temporali - 3 Agosto 2005, ore 16.01 - Si addensano nubi minacciose davanti al nostro orizzonte, poi un bagliore seguito da un rombo fragoroso e di colpo si risveglia in noi quel misto di attrazione e timore per un fenomeno naturale così estremo: è la magia del fulmine. Ma cosa c'è dietro quell'istante luminosissimo? Come è noto, la Terra è un gigantesco magnete e la sua atmosfera è sede di un potente campo elettrico (lo chiam []

Un temporale vi sorprende durante una gita in montagna: come comportarsi?

Vi diamo qualche consiglio di massima, che dovrebbe aiutarvi a farvi sentire più sicuri.

Tutto temporali - 17 Giugno 2005, ore 14.15 - Durante l'estate esiste quasi sempre il rischio di incappare in un temporale nel bel mezzo della nostra gita in montagna, solitamente nel pomeriggio; per non correre rischi, come dobbiamo comportarci? Le precauzioni generali sono abbastanza semplici da spiegare: innanzitutto se il cielo è nuvoloso e sentite un tuono, anche se questo è lontano, andate rapidamente a cercare un rifugio (non tant []

Formazioni temporalesche particolari: gli Knuckles

Come si formano? Quali informazioni ci danno?

Tutto temporali - 6 Maggio 2005, ore 09.52 - Quando vediamo una nube cumuliforme estesa ed imponente allontanarsi dalla posizione nella quale ci troviamo, magari accompagnata da fulmini e tuoni sotto la sua base, possiamo notare alcune formazioni nuvolose piuttosto curiose in alcuni suoi settori; questi “disegni” possono darci indicazioni sulla natura e l’intensità del temporale stesso. Quando infatti le correnti ascensionali al.. []

Temporali marittimi e montani: quali sono i più forti?

Non c'è una classifica assoluta, ma di volta in volta vanno valutate le condizioni generali di formazione.

Tutto temporali - 26 Giugno 2004, ore 10.47 - Quante volte in montagna durante l'estate abbiamo assistito ad un breve quanto violento temporale nelle ore centrali del pomeriggio, un diluvio che dopo pochi minuti magari diventa una pioggerella debolissima, che poi cessa del tutto con rapidità? Probabilm.. molti di voi avranno vissuto questa esperienza, così come altri che saranno dovuti scappare dalle spiagge a gambe levate a fine estat.. []

Gustnado e landspout: cosa significano questi termini?

Cerchiamo di conoscere nuovi termini legati alle manifestazioni atmosferiche più violente.

Tutto temporali - 7 Maggio 2004, ore 09.38 - In condizioni particolari le nubi temporalesche possono assumere il carattere di vere e proprie supercelle; come sappiamo a queste ultime possono essere spesso legati dei mesocicloni, ossia delle strutture bariche particolari che provocano la costante rotazione del cumulonembo in senso antiorario lungo un asse verticale. Associati a tali depressioni in alcuni casi possiamo osservare forti tornado []

La grandine ed i temporali: ecco la tempistica

E’ più facile che grandini all’arrivo del cumulonembo o quando ormai il cielo sta per schiarirsi? Oppure le grandinate più copiose si verificano nel bel mezzo di un intenso acquazzone?

Tutto temporali - 24 Settembre 2003, ore 08.50 - Spesso quando è in arrivo un temporale e si verifica una grandinata, possiamo osservare che i chicchi più grossi e numerosi cadono proprio quando la base della nube arriva sopra le nostre teste, o subito prima che la precipitazione cessi. Per quale motivo si verifica questo fenomeno? Sappiamo che il cumulonembo è una nube costituita da centinaia di milioni di litri di acqua, sotto forma di g []

Temporali: quando non si vede l’orizzonte

Di solito se il temporale è intenso, il cielo dietro ad esso ci appare completamente chiuso, tanto da indurci a pensare che la pioggia durerà a lungo. E’ giusta una considerazione del genere?

Tutto temporali - 18 Agosto 2003, ore 07.45 - La giornata è cominciata con un bel sole, ma adesso che siamo a metà mattinata vediamo che sui monti hanno già cominciato a formarsi grossi cumuli; allora osserviamo per un attimo alcune piccole nubi di passaggio sopra le nostre teste, scoprendo che le correnti in quota provengono proprio dalle zone più interne. “A questo punto un temporale nel pomeriggio non ce lo toglie nessuno”, p.. []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum