Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWS: Tutto temporaliRaggruppa per categoria ›

I TEMPORALI di mercoledi tra Friuli e basso Veneto

Una serie di temporali ha sfondato dalla porta della bora nel primo pomeriggio di mercoledi interessando parte del Triveneto con fenomeni anche forti. Si sono avute anche grandinate

Tutto temporali - 3 Aprile 2008, ore 10.47 - E' stato un pomeriggio molto movimentato quello di mercoledi 2 aprile su Friuli, Venezia Giulia, Veneto orientale ma anche su Slovenia e Istria. Causa di questo parapiglia meteorologico l'ingresso veemente dell'aria fredda rilasciata dai versanti nord-alpini e fluita attraverso la porta della bora. Una linea temporalesca classificabile tecnicamente come "MCS lineare" si è sviluppata tra Triest []

Le nubi da temere di più: NUBI a MENSOLA e a MURO

Spesso osservando una nube temporalesca possiamo cogliere tutte le sue caratteristiche; dalle più evidenti a quelle più nascoste.

Tutto temporali - 21 Marzo 2008, ore 10.42 - NUBE A MENSOLA: quando sta per arrivare si vede come una lunga striscia nuvolosa rettilinea e scura; spesso assume un aspetto quasi “inquietante” dato anche che si muove molto rapidamente ed in direzione completamente diversa dalle altre nubi presenti nel cielo. La sua formazione è dovuta al fatto che l’aria fredda scaricata dall’alto da una nube temporalesca, una volta arrivata al.. []

Strutture nuvolose particolari: le linee di groppo e le incudini

Cosa sono i groppi? Quando e in che situazione è più probabile incontrarli? Cercheremo poi di capire cosa sono le incudini, e che informazioni possiamo ricavare dalla loro forma e consistenza

Tutto temporali - 27 Agosto 2007, ore 09.44 - Sappiamo bene che i temporali qualche volta possono essere violenti, o addirittura devastanti; in altre occasioni invece si presentano con pioggia moderata e continua, senza una raffica di vento. Magari osservando il cielo vediamo che nella direzione di provenienza delle nubi assume un colore scurissimo, quasi nero, ed allora ci prepariamo ad un bagno colossale; ed invece può capitare che tutt []

La "Back Sheared Anvil"

Che cos’è? A cosa è dovuta la sua formazione? Fornisce particolari indicazioni a chi la osserva?

Tutto temporali - 27 Luglio 2007, ore 09.20 - I cumulonembi come sappiamo si dividono in prima approssimazione in due categorie: quelli con incudine ed i “calvus”; da qui si possono poi fare ulteriori distinzioni che tengono conto dei vari fattori peculiari di ogni singola struttura nuvolosa. Ma a noi per adesso interessa concentraci sulle nubi con incudine, dato che dalla loro osservazione a parecchi chilometri di distanza si può.. []

L'occhio clinico per riconoscere il temporale

Il metodo più pratico per non prendersi i rimproveri di moglie e figli.

Tutto temporali - 7 Luglio 2007, ore 10.16 - Vi alzate dal letto al mattino e date un’occhiata distratta al tempo scostando leggermente le tende. Vi sembra tutto a posto: il sole è già alto nel cielo, non si vedono nubi minacciose. Fate colazione, indossate indumenti leggeri e vi immergete nel caos del traffico pensando che la giornata possa trascorrere calda e soleggiata. In realtà alle 17 uscite dall’ufficio sotto un forte tem.. []

Blocchiamo il temporale con "l'inversione termica in quota"!

Una massa d'aria più calda rispetto alle zone sottostanti può bloccare la crescita di un cumulo temporalesco, fino a renderlo inoffensivo.

Tutto temporali - 8 Giugno 2007, ore 11.15 - Quante volte, in estate, vi sarete imbattuti nel classico temporale pomeridiano che periodicamente scoppia sui nostri rilievi? Spesso lo si declassa a "temporale estivo isolato" ma sotto di esso può anche diluviare, grandinare ed esserci una grande quantità di fulmini. L'aria caldo-umida presente a livello del suolo, scaturita da un ottimo soleggiamento mattutino, viene veicolata verso l'alt []

Il cielo prima e dopo un temporale

Prima un'atmosfera pesante e carica di umidità, dopo un cielo più limpido e clima più fresco. Ecco quello che avviene durante il passaggio di un temporale.

Tutto temporali - 5 Giugno 2007, ore 09.42 - "Accidenti che nuvoloni! Le cime delle montagne non si vedono, tutto è appesantito e c’è una cappa! Ecco i primi tuoni. Come piove forte!” Dopo circa un’ora… “Guarda il cielo come è più chiaro! Finalmente si rivedono i monti dopo molto tempo, forse il tempo si è sfogato!”. Ecco un esempio di conversazione che spesso avviene durante il passaggio di un temporale estivo. V.. []

Il Pileus o Bonnet

Strane nubi al di sopra dei cumuli ci possono avvisare che un temporale è prossimo allo sviluppo.

Tutto temporali - 19 Aprile 2007, ore 09.11 - Cuffietta o berretto, questa l’espressione italiana del termine tecnico usato per definire questa strana nube stratificata che si forma in condizioni del tutto particolari sulla sommità di una nube cumuliforme del tipo congestus. La sua comparsa può presagire un peggioramento del tempo. La nube cumuliforme potrebbe infatti evolvere in un temporale, poiché la comparsa di un “Pileus”.. []

Il "gust front" (il fronte di raffica)

Un fenomeno particolare che si riscontra con maggiore frequenza nei temporali più intensi.

Tutto temporali - 6 Aprile 2007, ore 10.00 - I cumulonembi più estesi ed intensi si formano quando la differenza di temperatura fra la massa d’aria fredda in arrivo e quella calda preesistente raggiunge livelli ragguardevoli; in tali occasioni gli scambi di calore fra il suolo e la sommità della nube diventano molto rapidi e possono creare fenomeni estremamente violenti. Il cumulonembo infatti può essere assimilato a una macchina.. []

La “Bocca della Balena”

Analizziamo una struttura nuvolosa che spesso assume un aspetto quasi inquietante, ma che non di rado transita nel cielo all’arrivo di un intenso temporale.

Tutto temporali - 11 Agosto 2006, ore 11.01 - In caso di temporale sappiamo che in alcuni frangenti le correnti discendenti dal cumulonembo sono così intense da poter generare la formazione nuvolosa chiamata “nube a mensola”. Quando quest’ultima transita sopra le nostre teste, al suolo si sollevano intense raffiche di vento freddo provenienti dal nucleo temporalesco stesso. Una volta che le prime raffiche ci hanno investito, s.. []

Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum