Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Lazio, Abruzzo e Sardegna, risveglio sotto il temporale

Una cellula particolarmente intensa si sta portando con il suo nucleo più sviluppato proprio sulla città di Roma.

Ti segnaliamo - 20 Ottobre 2011, ore 08.07

 La perturbazione giunta ieri, mercoledì, al nord, sta ora affrontando il Triveneto, la Romagna, le regioni centrali e la Sardegna. Su questi settori sono in atto diverse manifestazioni temporalesche. Quella più intensa tra tutte la ritroviamo a cavallo tra Lazio e Abruzzo.

Un grappolo temporalesco multicellulare con pescaggio marittimo si sta portando sulla verticale di Roma e seguirà una direttrice protesa tra la Capitale, Rieti e l'Aquila. Sarà però sulla Città Eterna che si avranno i fenomeni più intensi, poichè su quel settore il temporale transiterà con la sua parte maggiormente sviluppata.

Nell'immagine possiamo vedere il brusco risveglio autunnale su Lazio e Abruzzo grazie ad una scansione radar che mette in evidenza le precipitazioni in atto alle ore 08.00 e la direzione di spostamento prevista della struttura temporalesca.


Autore : Luca Angelini

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum