Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Le temperature in Europa: "FREDDO" sempre più convinto

Ulteriori passi avanti della stagione fredda sul nostro Continente

Temperature - 20 Novembre 2020, ore 10.30

 

La stagione fredda lentamente si costruisce sul nostro Continente e sulla vicina Russia. Tassello dopo tassello, iniziano a comparire zone molto frredde anche se ancora piuttosto distanti dalle realtà europee e soprattutto italiche. 

Ecco il quadro delle temperature registrate la scorsa notte - si consiglia di ingrandire la mappa per avere un migliore riscontro visivo: 

La mitezza tende a rifugiarsi sul Mediterraneo ed in sede iberica dove sono state registrate temperature minime ancora a due cifre.

Rispetto ad una settimana fa, l'Europa centrale ed occidentale ha subito un certo raffreddamento anche se non si notano temperature molto basse; sono comunque sparite le minime a due cifre. 

Il freddo più crudo questa mattina lo ritroviamo all'interno delle aree cerchiate in bianco, in particolare a nord del Mar Nero, dove sono presenti punte di -17° e nelle aree interne della Scandinavia dove il termometro si è avvicinato ai -10°. 

Un po' di freddo è arrivato anche sulla Germania che questa mattina si sveglia con valori di poco inferiori allo zero. 

Situazione meteo LIVE:

>>> Radar meteo Italia (piogge)
>>> Satellite Visibile Italia (diurno)
>>> Satellite infrarosso (anche notturno)
>>> Fulmini e temporali in atto

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum