Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni a lungo termine: ultimi giorni del mese con temperature gradevoli

Gli ultimi giorni dell'estate meteorologica segneranno il normale lento declino della bella stagione.

Sotto la lente - 23 Agosto 2004, ore 11.34

L'anticiclone africano sta per abdicare su gran parte del Bacino del Mediterraneo; il grande campo di alta pressione, responsabile assieme all'anticiclone delle Azzorre della stabilità estiva, condita da giornate calde ed afose, si prepara a fare le valigie, almeno per una settimana. Mercoledì prossimo infatti una perturbazione atlantica di passaggio sulle nostre regioni (e collegata alla depressione derivante dall'ex uragano "Charlie"), aprirà la strada a correnti oceaniche da ovest, con aria piuttosto fresca che ci accompagnerà verso le prime giornate dal sapore settembrino; il tempo in seguito non rimarrà più del tutto stabile al centro-sud, anzi nelle ore centrali del pomeriggio spesso le nubi cumuliformi frequenteranno le montagne, mentre la brezza sulle spiagge sarà sicuramente più fresca rispetto ad oggi. Nei primi giorni di settembre invece la temperatura risalirà di qualche grado, ma non toccherà più i livelli da "canicola" raggiunti qualche volta nel corso delle ultime settimane sullo Stivale. Insomma, se è vero che a nord del fiume Po l'estate sta "scricchiolando" da qualche giorno, sul resto d'Italia sarà sufficiente attendere 72-96 ore per capire anche qui che ci stiamo veramente incamminando verso le prime giornate dal sapore settembrino. Attenzione però, questo non vuole affatto dire che nel corso del mese di settembre il caldo non si farà più vedere sul nostro Stivale; anzi visto che l'estate ha seguito a grandi linee i canoni della vera estate mediterranea lungo tutto il suo corso, è possibile che anche dopo la sua "fine" meteorologica essa sia capace di un colpo di coda prima di ottobre, con ancora una volta l'anticiclone africano protagonista. Ma riguardo a questa possibilità ci aggiorneremo eventualmente nei prossimi giorni, viste anche le possibili novità che potrebbero arrivare in seguito al passaggio del fronte freddo descritto inizialmente.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum