Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Previsioni a lungo termine: giugno comincerà con tempo meno caldo

L'anticiclone africano resisterà qualche giorno all'assalto delle perturbazioni atlantiche, ma poi dovrà cedere, almeno in parte.

Sotto la lente - 23 Maggio 2005, ore 11.49

Abbiamo ormai capito che maggio ci saluterà con un periodo caldo e nel complesso piuttosto stabile; ma giugno come inizierà? Probabilmente l'anticiclone africano non riuscirà a proteggere a lungo il territorio conquistato (Italia compresa), ed a partire dal 1°-2 giugno le nubi inizieranno nuovamente ad invadere l'Italia. In una prima fase si tratterà di nubi frastagliate, poco compatte, che lasceranno trasparire spesso il sole (solo sulle Alpi ci saranno alcuni temporali); le temperature scenderanno di qualche grado, ma in alcune zone (specialmente in Pianura Padana, su Marche, Abruzzo e Molise), continuerà a fare molto caldo; attorno al 3-5 giugno potranno arrivare anche le piogge o i temporali al nord, sulla Sardegna, e con il passare dei giorni anche sulle regioni centrali. Contemporaneamente la temperatura scenderà ancora, grazie anche all'arrivo di venti piuttosto tesi dall'Oceano Atlantico. Sarà infatti una perturbazione intensa in formazione sulla Spagna a dare il "la" a questo peggioramento, un cambiamento che comunque potrebbe esaurirsi prima del 10 giugno, lasciando nuovamente il posto al sole e ad un po' di caldo.

Autore : Lorenzo Catania

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum