Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Una provvidenziale PERTURBAZIONE spezza l'inquinamento e la stasi atmosferica

Breve pausa nel regime anticiclonico che da quasi un mese opprime la nostra Penisola...

Prima pagina - 18 Gennaio 2020, ore 08.08

Ecco a voi la prima perturbazione di gennaio...

Questa mattina si staglia tra le regioni centrali e il nord-est, mentre ha già superato il settore di nord-ovest. A rallentare un po' la sua corsa ci pensa una blanda depressione che dal Mar Ligure si sta spostando verso l'alto Tirreno.

Una pausa provvidenziale alle condizioni climatiche malsane imposte da un anticiclone che tiene sotto assedio l'inverno italico. Oltre al gradito ritorno della neve sull'Appennino (in media sopra i 1000 metri) la pioggia ha fatto scendere la concentrazione di inquinanti soprattutto sulla Valpadana, ridotta ormai ad un'autentica camera a gas.

Da segnalare anche episodi temporaleschi che nella serata di ieri hanno interessato alcune zone della Liguria, con cumulate anche superiori a 50mm.

Cosa succederà nella giornata odierna (sabato 18 gennaio) in Italia? Lentamente la perturbazione si sposterà verso levante, perdendo però energia. Sarà comunque in grado di dispensare ancora precipitazioni tra il centro e il nord-est.

Per inquadrare meglio la situazione, ecco la sommatoria delle piogge attese in Italia fino alle 7 di domenica 19 gennaio:

Nelle prossime ore verranno interessate in modo particolare l'Emilia Romagna, il basso Veneto, la Toscana e le Marche, con neve in Appennino sopra gli 800-1000 metri.

Piovaschi si attiveranno anche tra la Campania e la Calabria Tirrenica, unitamente alla Sardegna occidentale. Tempo invece in miglioramento al nord-ovest dopo le piogge della notte.

Oltre alle precipitazioni, arriverà anche un provvidenziale rinforzo del vento dai quadranti settentrionali a ripulire le nostre città dagli inquinanti.

Diamo anche un cenno alla giornata di domenica 19 gennaio, che poi verrà trattata in separata sede: aria fredda sull'Italia con qualche spruzzata di neve anche a bassa quota in Appennino e tendenza a peggioramento sulla Sardegna con piogge specie tra il pomeriggio e la serata. Temperature in calo su tutta l'Italia.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum