Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ultime ore tranquille, da sabato primi scrosci al nord ed in Toscana

Severa fase di maltempo in arrivo al settentrione nel corso del week-end. Fase più acuta tra domenica e mercoledì. Previste precipitazioni di notevole intensità tra Piemonte, Lombardia e fascia prealpina del Triveneto. Situazione potenzialmente a rischio di esondazione di fiumi e torrenti. Fenomeni probabili anche al centro e lungo la dorsale appenninica, ma meno intensi e frequenti.

Prima pagina - 30 Aprile 2010, ore 07.12

 

DEBUTTO di MAGGIO molto PIOVOSO al NORD: grandi piogge sono in arrivo al settentrione da domenica a giovedì prossimo. Una situazione che si presenta delicata a causa degli accumuli che i modelli prevedono soprattutto tra martedì e mercoledì, quando si accentuerà anche il forte richiamo di aria caldo-umida dai quadranti meridionali, che verrà a contatto con quella sensibilmente più fredda in movimento verso il settentrione da ovest. Un vortice depressionario che transiterà lentamente e dunque ancora più pericoloso. Seguite gli aggiornamenti.

SITUAZIONE: l'Italia è ancora interessata da un cuneo anticiclonico che garantisce per oggi una relativa stabilità e temperature abbastanza elevate.  Una debole perturbazione transita lungo le Alpi, mostrandosi però leggermente attiva solo sui versanti esteri. Da sabato la pressione andrà calando a tutte le quote e andrà instaurandosi un flusso di correnti sud-occidentali, foriero delle prime precipitazioni verso sera al nord, sulla Toscana e lungo la dorsale appenninica del centro.  

EVOLUZIONE: la saccatura colma di aria fredda in discesa sull'Europa occidentale favorirà un ulteriore calo della pressione al suolo sul nostro settentrione nella giornata di domenica con conseguenze perturbate, che coinvolgeranno parzialmente anche il centro Italia.

PROSSIMA SETTIMANA: alla base della saccatura si andrà isolando un vortice freddo che avanzerà poi gradualmente verso l'Italia centro-settentrionale nelle giornate di martedì e mercoledì, fino a posizionarsi a ridosso delle Alpi intorno a giovedì. Questo provocherà un intenso richiamo di correnti umide meridionali che faranno innalzare sensibilmente le temperature al sud, mentre recheranno forti piogge al nord, più discontinue al centro.

OGGI: al nord velato o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite assolate in pianura e addensamenti un po' più compatti lungo le Alpi, dove specie sul settore valdostano non si escludono piovaschi. Al centro da poco nuvoloso a velato. Al sud bel tempo, nel pomeriggio ancora sviluppo di cumuli in Appennino con residui rovesci possibili su rilievi calabresi e siculi, ma con tendenza a rapido miglioramento entro sera. Temperature senza grandi variazioni.

DOMANI: al nord, sulla Toscana, sulla Sardegna settentrionale e lungo la dorsale appenninica del centro tempo vieppiù instabile. In mattinata nubi sparse con alcune belle schiarite, nel pomeriggio al nord nuvoloso con rovesci sparsi in movimento da sud ovest verso nord est. Coinvolta anche la Toscana e le zone interne marchigiane, piovaschi anche sul  nord-est della Sardegna, Sul resto del centro asciutto, al sud bel tempo. Temperature in lieve calo nelle aree interessate da rovesci.

DOMENICA: ulteriore peggioramento al nord già dalle prime ore con forti rovesci anche temporaleschi, fenomeni più sporadici sull'Emilia-Romagna e sull'Alto Adige, anche al centro un po' di nuvolaglia ma con fenomeni limitati alla Toscana e forse al nord Sardegna. Tempo migliora altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum