Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Nuovo assaggio di primavera entro il week-end; PEGGIORA dalla prossima settimana

Nubi basse al nord; piogge sparse al centro e sul basso versante tirrenico. VENERDI ventoso e molto mite su gran parte della Penisola, con addensamenti in Appennino. Cambio della guardia per la prossima settimana con molta pioggia e nevicate in montagna.

Prima pagina - 17 Gennaio 2007, ore 08.02

SITUAZIONE Un debole cedimento della struttura anticiclonica in sede mediterranea sta determinando l'ingresso di deboli flussi di umide correnti sud-occidentali responsabili di un generale aumento della nuvolosità su parte del nord e piogge sparse su Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Sardegna ed in serata sulle coste campane; scarsa probabilità di pioggia altrove. EVOLUZIONE Tra GIOVEDI e VENERDI una nuova rimonta di un cuneo anticiclonico sull'Europa sud-occidentale determinerà una rotazione delle correnti che si disporranno dai quadranti nord occidentali. Dalla giornata di GIOVEDI il flusso mite nord-occidentale tenderà ad addossarsi sui versanti settentrionali dell'arco alpino dove sono attese piogge sparse e nevicate a quote molto elevate, mentre si attiveranno FORTI VENTI di MAESTRALE tra il Mare di Corsica e il Bacino Provenzale. Possibile Favonio sulle pianure del nord e venti di caduta sul versante adriatico, con temperature in moderato aumento e valori temici diurni quasi primaverili; fenomeni scarsi eccetto addensamenti in Appennino e sulla Sardegna. PROSSIMA SETTIMANA All'inizio della prossima settimana l'anticiclone delle Azzorre tenderà ad allungarsi verso il comparto groenlandese, mentre sull'Europa occidentale assisteremo all'inserimento di una saccatura piuttosto profonda che determinerà un marcato peggioramento del tempo su gran parte del territorio con piogge abbondanti e NEVICATE sulle Alpi inizialmente a quote medio-alte, ma in graduale calo entro la giornata di MERCOLEDI sino a quote piuttosto basse; limite neve in Appennino molto elevato, in graduale flessione da metà settimana. OGGI Nubi basse al nord, ma con scarsi fenomeni. Molto nuvoloso al centro-sud con piogge sparse su Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Sardegna ed in serata sulle coste campane; fenomeni piuttosto scarsi altrove. Venti moderati meridionali su medio e basso Tirreno e settore ionico; generalmente deboli altrove. Temperature in lieve flessione. DOMANI Molto ventoso su Alpi, con nubi e isolati fenomeni sull'alta Valle d'Aosta e crinali di confine più settentrionali. FORTE Libeccio sulla Liguria, alta Toscana e settore appenninico; deboli piogge sul levante ligure e Versilia. Innocui addensamenti sull'Appennino centrale; piogge sparse sul basso versante tirrenico. Temperature in aumento su tutte le regioni, specie in Valpadana e sul medio versante adriatico.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum